Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Nuria Blanco Piñero
Psicologia

Nuria Blanco Piñero ha una laurea in psicologia, medico con la qualifica di Class Honours Cum Laude. Insegna come professore associato presso l'Università di Siviglia. Inoltre ha addestrato in terapia comportamentale e cura per Caregiver dipendente. Titolo di European Psicoterapeuta EuroPsy

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

disturbi comportamentali: domande, diagnosi e trattamento

 

Che cosa è disturbo della condotta?

disturbi comportamentali come qualsiasi deviazione dal comportamento infantile che ostacola il normale sviluppo del bambino sono considerati, e / o in violazione dei loro adattamento ai diversi contesti in cui cresce ogni giorno.

Spesso questi disturbi sono caratterizzati da dirompente e lontano dal previsto per il tempo evolutivo quando il bambino in questione è comportamento.

 

Quali tipi di disturbi comportamentali esistono?

Disturbo della condotta può essere una malattia di per sé o essere legato ad altre malattie.

Molte delle alterazioni comportamentali che frequentano la consultazione di esperti in psicologia spesso il risultato di una mancanza di confini chiari e coerenti nella vita del bambino. Pertanto, si tende a cercare la soddisfazione dei propri bisogni senza considerare le conseguenze che può avere per coloro che vi circondano. In questo caso, gli esperti avrebbero affrontano un problema essenzialmente educativo piuttosto che patologica, anche se la manifestazione comportamentale è simile.

Nel frattempo, in una grande percentuale di bambini con disturbi comportamentali depressivi e ansiosi quadri di base sono apprezzati. Giovane spesso hanno difficoltà espressione emotiva qualcosa che li porta a prendere il cattivo comportamento, come il modo per dimostrare la loro sofferenza. Impulsività, così come tratto della personalità o come un sintomo di altre condizioni patologiche, spesso un comportamento scorretto precipitante.

Infine, le difficoltà e / o legame empatico si trovano sulla base di tali problemi. Se queste lacune si evolvono in una mancanza di senso di colpa, la prognosi comportamentale è l'immagine peggiore.

 

Quali possono essere le cause di questi disturbi?

A seconda di quanto è stato detto nella domanda precedente, è possibile evidenziare diverse possibili cause: educative, biologici e / o legate allo sviluppo ed affettivo.

 

Come viene diagnosticato disturbo della condotta?

Problemi di comportamento vengono spesso individuati relativamente presto, perché po 'difficile adattarsi a diversi contesti di sviluppo. Tuttavia, interventi precoci sono di solito effettuate da questi contesti. Sarà al fallimento di tali azioni che aiutano i medici con la possibilità di individuare interventi più specifici richiesti.

 

Qual è il trattamento dei disturbi della condotta?

A seconda eziologia, trattamento che nasce sarà farmacologica, campo psicoterapeutico o una combinazione di entrambi.

Nei disturbi di origine organica e / o collegato impulsività, il primo trattamento è il farmaco di scelta. D'altra parte, se l'istruzione è tagliato e / o relazionale, intervento sarà più familiare comportamentale e psicologico.

Nel caso di immagini affettive, il trattamento è solitamente combinato. Intervento famiglia è consueto e necessario, dal momento che questo tipo di ragazzi / ragazze di solito genera un elevato livello di strutturazione di gruppo per specificare il suo rinnovamento.

Psicologia a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione