Chirurgia del pancreas

Chirurgia pancreas è l'insieme di procedure chirurgiche vengono eseguite per il trattamento di pancreatite acuta o cronica o il cancro al pancreas. In quest'ultimo caso, ci sono diverse procedure chirurgiche: operazione Whipple, pancreasectomia totale, pancreasectomia distale e la diversione biliare. Chirurgia Whipple comporta la rimozione della testa del pancreas, parte del piccolo intestino e qualche tessuto circostante. Il chirurgo lascia una piccola parte del pancreas di continuare a produrre succhi digestivi e insulina. Pancreatectomia totale comporta la rimozione dell'intero pancreas, intestino tenue, stomaco, dotto biliare, cistifellea, milza e la maggior parte dei linfonodi nella regione. Da parte sua, la pancreatectomia distale comporta la rimozione del corpo e la coda del pancreas. Diversione biliare è fatto se il tumore sta bloccando il piccolo intestino e la bile si accumula nella cistifellea. In questo caso, il dotto biliare viene tagliato e attaccato all'intestino, ma può anche risolvere il problema inserendo un catetere per drenare la bile. Per quanto riguarda il trattamento per la pancreatite acuta o cronica, l'intervento, chiamato colecistectomia, viene rimosso dalla laparoscopia (piccole incisioni nell'addome) cistifellea da un accumulo di calcoli (pietre).

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.