Metodo Apollo

Qual è il metodo Apollo?

Il metodo Apollo è una tecnica multidisciplinare attraverso la quale viene effettuata una riduzione dello stomaco per via orale, quindi si evita la chirurgia a cielo aperto. Per questo, le suture sono fatte nella cavità interna dello stomaco. Quindi, è un intervento endoscopico che viene eseguito in anestesia generale.

Perché è fatto?

Il metodo APOLLO è particolarmente indicato per i pazienti con un indice di massa corporea (BMI) tra i 30 ei 40 anni. Permette di ridurre la capacità dello stomaco del 60-70%. Cos'è? Il metodo APOLLO consiste in una riduzione dello stomaco orale che offre una serie di vantaggi rispetto alla tradizionale riduzione dello stomaco, come ad esempio: tecnica sicura e minimamente invasiva, meno dolore e rischio di infezione, assenza di cicatrici esterne, recupero in un periodo più breve, breve soggiorno in ospedale.

Preparazione per il metodo Apollo

Per sottoporsi al metodo Apollo il paziente deve essere digiunato per 8 ore e mantenere una dieta liquida uno o due giorni prima. Inoltre, verranno eseguiti i test preoperatori pertinenti (EGR, analisi, ecc.).

Cura dopo l'intervento

Il recupero dopo l'intervento chirurgico è inferiore a quello della chirurgia bariatrica laparoscopica e solitamente il paziente può essere incorporato nella sua routine dopo 24 ore. Successivamente, un follow-up controllato viene effettuato per un lungo periodo.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..