TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Julia Vidal Fernández
Psicologia

Psicologo Salute e direttore sin dalla sua fondazione nel 1995, Psicologia Area umano: ricerca, innovazione ed esperienza in Psicologia. Centro autorizzato dalla Comunità e dal Comune di Madrid. Specialista in Psicologia Clinica con oltre 20 anni di esperienza professionale. Lei è un esperto di ansia e stress, depressione, disturbi della personalità, esperto nel trattamento di aspetti emozionali delle malattie medici: malattia infiammatoria intestinale, il dolore cronico, disturbi cardiovascolari, etc. e disturbi alimentari (bulimia, binge eating disorder, obesità, ecc.); Unisce la pratica clinica con l'insegnamento e l'insegnamento corsi presso l'Università Complutense e altre organizzazioni pubbliche e private. Ha pubblicato articoli in varie riviste scientifiche, lavori scientifici esposti in convegni nazionali ed internazionali e ha lavorato con diversi gruppi di ricerca.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Bulimia, un tipo di disturbo del comportamento alimentare (TCA)

Bulimia, chiamato anche bulimia nervosa, è un disturbo del comportamento alimentare (TCA). E 'caratterizzata da abbuffate pesanti seguiti da comportamenti compensatori come vomito, eccessivo esercizio fisico o lassativi e / o diuretici.

bulimia Bulimia provoca conseguenze molto dannose per la persona che soffre. Alcuni di loro possono essere un danno irreversibile e grave per la persona interessata, come la carie, danni all'esofago, disturbi digestivi, ulcere peptiche e le irregolarità ormonali.

All'interno di disturbi alimentari (ED) sono inclusi anche anoressia nervosa, obesità, binge disturbo alimentare e la notte a mangiare la sindrome di cibo.

Secondo gli esperti in psicologia, milioni di giovani, per lo più donne, soffrono di disturbi alimentari (ED).

 

Bulimia: Quali sono i sintomi?

I sintomi che indicano che una persona ha la bulimia sono molti.

  • Emotivo: la paura di aumentare di peso, il corpo ossessione, senso di colpa, ansia, tristezza e depressione
  • Comportamento: dieta, mangiare grandi quantità di cibo, hanno una dieta restrittiva o esercizio fisico eccessivo. Tendenza a mentire, nascondere il cibo, smettere di mangiare con la famiglia, evitare di pranzo o una cena con gli amici.
  • Preoccupazione Figura
  • Improvvisi cambiamenti di peso
  • Le variazioni di aspetto o nel loro abito, come ad esempio l'uso di indumenti larghi
  • Inspiegabili anomalie nel comportamento, come diventare introverso / o isolato dalla vita sociale
  • Maggiore irritabilità (tutto fastidio) è più triste, etc.
  • Vieni da solo / o quando in precedenza non ha mangiato o di mettere sempre la scusa che ha già mangiato
  • Utilizzare lassativi, diuretici o enteroclismi
  • Si può avere difficoltà nei loro studi
  • Giudica la tua vita in una visione dell'immagine del corpo
  • Perturbazione gastrointestinale o endocrino
  • Cambiamenti nelle abitudini alimentari e nutrizione
  • Fare esercizio fisico eccessivo
  • Famiglia e relazioni con altre persone o amici / problemi ace

 

Il trattamento per la bulimia

La bulimia è un disturbo del comportamento alimentare (TCA), e come tale deve essere trattata da uno psicologo, che lavorerà in team con uno psichiatra e nutrizionista, se necessario.

Il trattamento per la bulimia si basa su:

  • avere informazioni sul problema
  • modificare il comportamento inadeguato in relazione al cibo
  • avere un quadro realistico per il vostro corpo
  • raggiungimento stato emotivo adeguato e stabile
  • ristabilire relazioni sociali

Attualmente, ci sono le conoscenze tecniche necessarie e sufficienti per trattare con successo la bulimia senza recidive. Le persone che hanno sofferto di bulimia arrivare ad avere una vita assolutamente normale, il mantenimento di un corretto rapporto con il cibo, il vostro corpo e il benessere emotivo.

Psicologia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione