Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Diego José Giménez Belmonte
Traumatologia

Specialista riconosciuto in Chirurgia Ortopedica e Traumatologia, Dr. Gimenez Belmonte è Bachelor di Medicina e Chirurgia presso l\'Università di Murcia dal 1987. Con oltre 20 anni di esperienza, è particolarmente dedicato alla spalla e la chirurgia del gomito, chirurgia artroscopica per in generale, lesioni sportive, ultrasuoni muscoesqueleticas e iniezioni eco-guidate. Ha partecipato a numerosi convegni e docente nazionale e internazionale e presso l\'Università di Murcia corsi dell\'anno accademico 2007/2008.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Quando è necessaria una sostituzione del ginocchio e garanzie offerto al paziente

 

Ginocchio Protesi: ciò che è e ciò che materiale è fatta

L'intervento di sostituzione del ginocchio (artroplastica o protesi) è un'operazione di routine che consiste nel sostituire i tessuti danneggiati, ginocchio usurato o malati, in particolare la cartilagine e l'osso subcondrale con un giunto artificiale.Adulti di qualsiasi età possono essere considerati per una sostituzione del ginocchio, ma la maggior parte sono tenuti nelle persone tra 60 e 80 anni. Una sostituzione del ginocchio solito dura più di 20 anni, specialmente se il nuovo ginocchio è mantenuto correttamente e non mettere sotto troppo stress.

La protesi di ginocchio consiste di due parti principali, uno che si lega alla parte inferiore del femore e un'altra che si attacca alla parte superiore della tibia. Questi due componenti sono in metallo, solitamente leghe di cobalto-cromo, che vengono fissati all'osso con mezzi meccanici o attacco diretto o tramite cemento chirurgica. Tra il polietilene due componenti metallici un elemento intermedio è collocata una sorta di molto resistente "plastica" che permette entrambi i componenti di scivolare l'una sull'altra nei movimenti del ginocchio.

Quando un'operazione di sostituzione del ginocchio con una protesi è necessaria

L'intervento di sostituzione del ginocchio è di solito necessario quando l'articolazione del ginocchio è usurata o danneggiata, con conseguente ridotta mobilità e dolore anche a riposo.

Il più comune ragione per la chirurgia di sostituzione del ginocchio è un motivo osteoartrite. Altre condizioni che causano danni al ginocchio comprendono:- Artrite reumatoide- emofilia- goccia- Bone displasia (malattie delle ossa che causa deformità)- La necrosi avascolare (morte del tessuto osseo nell'articolazione del ginocchio dopo i problemi di approvvigionamento di sangue)- lesioni

 

I pazienti che sono candidati per la chirurgia di sostituzione del ginocchio

Una sostituzione del ginocchio è un intervento chirurgico maggiore, per cui di solito consigliato solo se altri trattamenti come la terapia fisica o iniezioni di steroidi non hanno contribuito a ridurre il dolore e migliorare la mobilità.

Pertanto, l'abile Traumatologia offerta intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio se:- Hai un forte dolore, gonfiore e rigidità del ginocchio e della mobilità è ridotta.- Il dolore al ginocchio è così grave che interferisce con la loro qualità di vita e il sonno, le attività quotidiane come lo shopping o fuori del bagno, sono difficili o impossibili.- Il paziente si sente depresso a causa del dolore e mancanza di mobilità.- Il paziente non può lavorare o avere una vita sociale normale.

È inoltre necessario disporre di salute abbastanza buono per far fronte a una grande operazione e la successiva riabilitazione.

 

interventi alternativi per la chirurgia di sostituzione del ginocchio

Alternative alla chirurgia di sostituzione del ginocchio possono includere:- Lavaggio e debridement artroscopico: An artroscopio (piccolo sistema di visione) è inserito nel ginocchio, che viene poi lavato con soluzione salina per pulire via qualsiasi osso o cartilagine.

- Osteotomia: Durante la chirurgia aperta, il chirurgo taglia l'osso della tibia e riallineato modo che il peso non è più incentrata sulla parte danneggiata del ginocchio

- Mosaicoplastica: Si è un'operazione che comporta il trasferimento di spine dure e cartilagine sana, insieme ad alcuni dell'osso sottostante da un'altra parte del ginocchio, per riparare la superficie danneggiata

 

Preparazione per la chirurgia di sostituzione del ginocchio

Un buon modo per prepararsi per un intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio è di rimanere il più attivi possibile. Rafforzare i muscoli intorno al ginocchio sarà utile per il recupero. Se il paziente può, continuerà a fare ginnastica dolce, come camminare e nuotare, nelle settimane e nei mesi prima dell'intervento chirurgico. Si può portare a un fisioterapista, che vi darà esercizi utili.

Il medico esperto chiederà lo studio preoperatorio Traumatologia paziente che può includere esami del sangue, elettrocardiogramma, radiografia del torace e la consultazione con uno specialista in anestesia. Questo vedrà quale farmaco che sta assumendo e se avete bisogno di sospendere o modificare prima dell'intervento chirurgico. L'operazione può richiedere trasfusioni di sangue, in modo da riservare crossmatch e sangue o altre misure terapeutiche sono stati anche richiesti.

 

Il recupero da un intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio o la sostituzione del ginocchio

Di solito, il paziente è in ospedale per tre a cinque giorni, ma il tempo di recupero può variare a seconda della persona e il tipo di intervento effettuato.

Una volta scaricata, l'ospedale darà il parere del paziente sulla cura del ginocchio a casa. Sarà necessario usare un deambulatore o stampelle in un primo momento e un fisioterapista vi insegnerà esercizi per contribuire a rafforzare il ginocchio.

La maggior parte delle persone può smettere di usare ausili circa sei settimane dopo l'intervento, e cominciare a guidare dopo circa otto a 12 settimane.Un numero molto piccolo di persone continuano a vivere il dolore dopo due anni.

 

Durata della protesi di ginocchio

Sostituzioni o usura di sostituzione del ginocchio. Sfortunatamente, un ginocchio artificiale non è resistente come il ginocchio stesso. La buona notizia è che gli studi dimostrano che i comuni tipi di protesi di ginocchio può durare più di 20 anni. Il paziente deve ricordare che, mentre alcuni pazienti possono avere ginocchio sostituzioni che durano decenni, altri pazienti possono richiedere un intervento di revisione pochi anni dopo l'intervento chirurgico. Un recente rapporto ha rilevato che solo il 2% di protesi interventi chirurgici al ginocchio richiede un secondo intervento chirurgico entro cinque anni dopo l'intervento iniziale.

Alcuni dei fattori che sembrano influenzare la longevità di sostituzione del ginocchio comprendono:

- Età del paziente. I pazienti più giovani tendono ad essere più attivi. Pertanto, i pazienti con il ginocchio sotto i 50 anni possono aspettarsi un intervento di revisione- Attività di pazienti. Alcune attività potrebbero non essere appropriato per i pazienti con il ginocchio. Mentre queste attività possono non essere dolorosa o difficile, possono essere mettendo stress eccessivo sulla protesi, causando parti di usura fuori più velocemente.- Peso del paziente. Quanto più un individuo pesa, più lo stress vissuto da componenti protesiche. Il mantenimento di un peso corporeo normale è di vitale importanza quando si tratta di fare una protesi articolare.- Evitare complicazioni. Questo può sembrare ovvio, ma ci sono alcune condizioni mediche specifiche che possono portare a complicazioni che interessano la sostituzione delle articolazioni. I pazienti con procedure mediche invasive (compreso un intervento ai denti) possono richiedere un trattamento antibiotico per evitare che i batteri da entrare nella protesi. I pazienti con osteoporosi devono garantire che essi siano adeguatamente trattati come una frattura nell'osso attorno alla protesi può influire sulle prestazioni dell'impianto.

 

A cura di Patricia Crespo Pujante

Publicado por: Patricia Pujante Crespo

Traumatologia a Murcia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione