Depressione

 
La depressione è un disturbo dell'umore caratterizzato principalmente da sentimenti prolungati e gravi di tristezza associati ad altri sintomi e di pensare e comportamenti anomali, come over-pessimistiche idee, mancanza di energia, disturbi del sonno e appetito, o l'interesse e l'attività diminuzione del livello. Per distinguere un disturbo depressivo ogni stato che passa di tristezza, è necessaria la diagnosi di uno psichiatra. Ci sono diversi tipi di disturbi depressivi, per cause: depressione endogena, innescato da fattori genetici o biologici (cambiamenti ormonali o neurotrasmettitori che trasmettono gli impulsi nervosi nel cervello); depressione reattiva generata da scarso adattamento a circostanze esterne e fattori ambientali di forte impatto emotivo; depressione o distimia minore, che sono presentati solo alcuni sintomi meno intensi normalmente associati a disturbi della personalità e stress prolungato; o depressione "mascherato", che si manifesta con disturbi organici e funzionali (somatizzazione) e disturbi cardiovascolari, vertigini ... Il terapeuta indica qual è il miglior trattamento per ogni persona, ma in fondo si concentrerà sulle sessioni di psicoterapia.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..