TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.
Dr. Ramón Segura Iglesias

Dr. Ramón Segura Iglesias
Angiologia e Chirurgia vascolare

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

L'importanza della prevenzione del piede diabetico

Il piede diabetico, secondo la Società spagnola di Angiologia e chirurgia vascolare, è una situazione che si raggiunge dopo la sofferenza per il diabete anni ed essenzialmente costituito da una alterata sensibilità del piede che facilitano la comparsa di lesioni, proprio perché questa mancanza di controllo del dolore.

Il paziente non può difendersi per mancanza che la sensibilità al dolore, che avvertono di danni, come quando ci facciamo del male da un rash o blister per una nuova scarpa e questa mancanza di sensibilità al dolore innesca l'insorgenza di gravi lesioni del piede.

Cioè la sensazione alterata e la motilità del piede in un diabetico anni-paziente di evoluzione di per sé, possono essere feriti tessuti del piede diabetico senza alcun danno vascolare.

Questo coinvolgimento neurologico si verifica nel 90% dei pazienti con diabete e dovrebbe essere valutato per prevenire le lesioni che possono portare all'amputazione dell'arto. In realtà, il diabete è la causa più comune di non traumatiche amputazioni arti inferiori in Europa e negli Stati Uniti.

Cause di piede diabetico

I fattori di rischio per prevenire questa grave pregiudizio e che possono essere modificati sono: malattia vascolare periferica, neuropatia (impairment della sensazione e la motilità del piede), deformità del piede, alta pressione plantare, calli o fumare.

Nei pazienti diabetici con un basso rischio di disturbi del piede una valutazione annuale da un chirurgo vascolare e angiologo, in caso di rischio moderato ogni 3-6 mesi e in pazienti ad alto rischio ogni mese è raccomandato.

La prevenzione di queste lesioni è il modo migliore per evitare una grave amputazione degli arti.

La valutazione del piede diabetico nella query su base ambulatoriale e consiste di un esame clinico e Doppler per determinare il test indice caviglia / brachiale.

Angiologia e Chirurgia vascolare presso A Coruña
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione