Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Rodrigo Rodríguez Rodríguez
Neurochirurgia

Dr. Rodriguez è un rinomato specialista in neurochirurgia. Ha oltre 20 anni di esperienza nella professione. Nel corso della sua carriera ha unito il suo lavoro clinico con l'insegnamento, essendo professore di vari centri e assegnato alla Università Autonoma di Barcellona e l'Università Complutense di Madrid istituti. D'altra parte, è autore di diversi libri di specialità e ha partecipato a più di 120 pubblicazioni, comunicazioni, poster e video. Attualmente tiene numerosi centri prestigiosi, tra cui neurochirurghi del XXI secolo, Chiron Dexeus, e Policlinico Torreblanca.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Idrocefalia

CONCEPT: dilatazione ventricolare, cioè, aumentando la dimensione delle cavità contenenti fluido cefalorraquído cerebrale (CSF) di accumulo eccessivo a causa di interruzioni della produzione, la circolazione e l'assorbimento del liquido cerebrospinale secondaria a più eziologie.

Esso può essere dovuto ad un problema in normale riassorbimento di CSF o un ostacolo o ostruzione nel normale flusso di CSF ad un certo punto del circuito tra i ventricoli e cisterne base.

Le cause di idrocefalo possono essere diverse, che vanno da malformazioni neonatali, ematomi ed emorragie cerebrali, tumori e infezioni o traumatiche del sistema nervoso centrale.

L'idrocefalo può colpire sia i bambini che gli adulti. In caso di idrocefalo neonatale sutura pervietà a volte può permettere la spesa di una maggiore crescita testa (megacefalia), danni neurologici o secondaria a idrocefalo pericolo di vita non è così chiara.

Per quanto riguarda la velocità di insorgenza di idrocefalo può essere acuto, subacuto e cronico. Il più acuto è il più grande idrocefalo è la gravità e pericolosa per la vita, e l'urgenza di trattare perché è spesso associato con diversi gradi di ipertensione endocranica può causare danni neurologici.

Menzione speciale per il suo spesso richiede chiamando Chronicle adulti Idrocefalo, noto anche come idrocefalo normoteso (poiché a differenza della maggior idrocefalo che si verificano con un aumento della pressione intracranica, in questi casi, la pressione può essere prontamente normale necessità in A volte diversi studi per la diagnosi corretta), che colpisce prevalentemente i pazienti del sesto e settimo decenni di vita e si presenta con sintomi che assomigliano a demenza con disturbi dell'andatura, occasionale incontinenza sfinterica e diversi gradi di deterioramento cognitivo .

Sospettando clinica idrocefalo o danni neurologici, l'esecuzione di una TC o RM determinerà in molti casi la diagnosi di idrocefalo per osservare l'allargamento del ventricolo, e la causa (malformazione, tumori, emorragie ...) . Nei neonati uno ultrasuoni transfontanelar (attraverso fonatela che è aperto solo nei bambini) può anche stabilire la diagnosi. Nei pazienti con età cronica idrocefalo, se i sintomi e test di imaging sono inconcludenti, essendo le persone anziane con vari gradi di atrofia cerebrale o malattia vascolare che possono mimare la comparsa di idrocefalo, può essere necessaria più dinamica studi LCR LCR evacuando attraverso una puntura lombare (a volte può far parte di un drenaggio per diversi giorni) o per la misurazione della pressione intracranica in situazioni che normalmente descompensarían (sonno REM o siero infondendo intratecale).

La terapia endoscopica

Una volta che la diagnosi è stato fatto idrocefalo può essere trattamento endoscopico, soprattutto nei casi di idrocefalo ostruttivo, causando fluido circola non farlo condotto naturale che un altro modo per produrre modalità di by-pass. In alcuni casi endoscopia o non possono essere efficaci nei casi di idrocefalo in cui non vi siano ostacoli alternativa terapeutica il VP shunt dove CSF in eccesso viene evacuata da un sistema di catetere che vanno dalla cavità pressione ventricolare cerebrale per l'addome, che è disciplinato da un inserto della valvola.

Neurochirurgia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione