TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Carlos Ferrer Lariño
Traumatologia

Dr. Ferrer Lariño ha oltre 30 anni di esperienza in traumatologia, ha condotto diversi studi multidisciplinari e molteplici corsi di diverse discipline legate alla traumatologia. Nei suoi anni di pratica come chirurgo e medico, si è esibito 7118 interventi maggior parte dei quali sono stati dell'anca. E 'membro di numerose associazioni e società mediche spagnoli, ed è un esperto in più di 10 discipline, tra cui trattamenti biologici sono.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Qual è l'intervento chirurgico di sostituzione dell'anca?

L'intervento di sostituzione dell'anca è sostanzialmente quella di sostituire il giunto con un impianto progettato per eliminare il parametro dolore del paziente. Anche l'impianto serve anche per fornire la mobilità articolare il più vicino alla normalità.

 

Caratteristiche di intervento

Questo intervento ha un aggressione media grazie ai materiali ad alta resistenza e sofisticato costituite da leghe metalliche, ceramiche e polietilene.

Tutto si intrecciano, per ridurre al minimo le coppie di attrito e fornire la massima resistenza alle sollecitazioni meccaniche, rispettando lo stock osso. Quando viene effettuata una corretta valutazione di controindicazioni, il rischio è ridotto nel paziente.

La strumentazione utilizzata è progettato per rispettare andato strutture davvero periarticolari, fornendo tecnico e sempre più veloce e più comodo recupero.

 

Che tipo di anestesia viene utilizzato?

L'anestesia utilizzata per intervento di sostituzione dell'anca può essere sia generale ed epidurale, l'indicazione di un tipo o di un altro criterio è l'anestesista. L'anestesia epidurale consente un catetere impiantato per 24-48 ore che fornisce l'analgesia al dolore zero nel pieno veglia.

 

Cause che il paziente vedrà

La prima causa di azione di questo intervento è il dolore costante presenza. Come elemento totalmente personale, il criterio del paziente definisce lo standard.

La seconda causa di azione è la mobilità limitata. Il terzo ed ultimo deterioramento articolare. I tre sono strettamente correlati e si consiglia di non arrecare danno alla sua logica conclusione per il bene del futuro di impianto.

 

Misure postoperatorie

Il paziente deve essere una vita comoda e una progressione molto stimolante dal primo giorno. Con una corretta, una tecnica eseguita normalmente e un'indicazione di impianto adeguato il paziente abbandona il letto entro 24-48 ore con l'analgesia orale.

Durante i suoi primi passi nelle prime 48-72 ore dopo aver lasciato il letto, i pazienti devono essere aiutati. Successivamente, essi ospitano una gamma con le stampelle e nel quarto o quinto giorno di lasciare l'ospedale.

Essi devono mantenere due stampelle per due mesi e una stampella per un mese. In caso di una protesi cementata, stampelle tempo è ridotto. Nei pazienti disciplinati, specialista in riabilitazione autosufficiente seguendo le istruzioni in Traumatologia.

Traumatologia presso Málaga
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione