la diagnosi precoce della displasia dell'anca nei bambini

Autore: Roser Bernés Ubasos
Pubblicato: | Aggiornato: 11/10/2017 20:36
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Lo sviluppo della displasia nei bambini è una alterazione della forma dell'anca che possono essere presenti alla nascita o sviluppare durante il primo anno. La diagnosi precoce è essenziale, poiché il trattamento diventa più aggressivo maggiore è il bambino. Tuttavia, se diagnosticata prima dei 6 mesi, il tasso di successo del trattamento è alto.

 

Sviluppo di displasia dell'anca: che cosa è e genera

displasia congenita dell'anca è una delle patologie caratteristiche di ortopedia e traumatologia infantile. Nel corso degli anni ha ricevuto diversi nomi, lussazione dell'anca più frequentemente congenita. Tuttavia, poiché il problema non è sempre presente alla nascita, ma può comparire in seguito con vari gradi di alterazione dell'anca senza raggiungere la dislocazione, il nome più appropriato è quello di displasia evolutiva dell'anca.

i bambini displasia dell'anca Si tratta di una forma alterata dell'anca che può essere presente alla nascita (più spesso) o andare producendo come il bambino cresce, di solito durante il primo anno di vita. Come risultato di questa alterazione della forma della testa del femore si può finire per andare fuori del tuo sito. In casi meno gravi può raggiungere l'età adulta con forma inadeguata dell'anca porterà ad un deterioramento del giunto, con il passare del tempo e lo sviluppo di osteoartrite. Per questi motivi è molto importante fare una diagnosi più presto possibile perché il trattamento prima viene avviato è più facile e più probabilità di successo.

Nella nostra società questa condizione non è di solito legato ad atteggiamenti scorretti nella gestione di bambini. La displasia dell'anca è più comune nelle culture che circondano i bambini con entrambe le gambe insieme, qualcosa di insolito nella nostra società. I marsupi, che tengono la tesi opposta con fianchi aperti, non sono stati collegati a un aumento del rischio di sviluppare displasia dell'anca.

 

Diagnosticare displasia congenita del dell'anca nei bambini

E 'essenziale per la diagnosi esplorare anche in tutti i neonati che svolgono una serie di manovre che ci dicono se l'anca fuori posto o è dislocato. Queste scansioni devono essere ripetute in tutte controlli sanitari bambino, almeno fino a quando incontra l'anno, poiché il problema non compare alla nascita. Dopo tre mesi il segno che dovrebbe farci sospettare che può essere dislocato anca è la limitazione del rapimento, cioè l'anca interessata non si apre come sani.

Al termine della scansione ad ultrasuoni anormale deve essere eseguita per confermare i fianchi e valutare la gravità della displasia, con una radiografia dopo sei mesi. la storia diretta familiare di displasia, presentazione podalica nel terzo trimestre di gravidanza, congenita torcicollo muscolare, disturbi: ultrasuoni (fatto circa 6 settimane) in bambini con scansione normale presentando alcuni di coloro che chiamano fattori di rischio è anche esibito arti inferiori, tra gli altri.

 

Trattamento della displasia congenita del dell'anca nei bambini

Se il trattamento precoce displasia dell'anca è diagnosticata è relativamente semplice. Ci sono diversi plantari per il trattamento: il cablaggio Pavlik è il dispositivo più utilizzato e ha un tasso di successo del 95%. Il tempo di utilizzo dipende dalla gravità della displasia e mesi di vita il bambino deve iniziare il trattamento, ma la media è di solito tre mesi.

Nei casi in cui il cablaggio non è efficace (di solito perché c'è qualche struttura che lascia la testa del femore nel vostro sito) Trattamento e diventa più complessa. Si deve ricorrere ad una riduzione chiusa, che significa ridurre l'anca in anestesia generale, e il posizionamento di un spica dell'anca per mantenere esso in posizione per almeno 12 settimane. E, in alcuni casi, riduzione aperta, consistente in una operazione è necessaria.

Trattamenti diventano più aggressivi come alto è il bambino. Da qui l'importanza della diagnosi precoce. Se diagnosticato dopo sei mesi, è più probabile dover ricorrere agli ultimi trattamenti summenzionate.

Raramente anca non acquisisce il modo giusto nonostante i trattamenti precedenti, o non seguire lo sviluppo corretto dopo di loro, in modo da avere sempre a controllare lo sviluppo delle anche. A volte alcuni interventi chirurgici in tutta la crescita del bambino sono necessari per cambiare la situazione in modo inappropriato.

 

A cura di Roser Berner Ubasos.

Traumatologia infantile presso Cantabria
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Carmelo Arbona Jiménez
Traumatologia infantile

Specialista in Bambino Traumatologia, Dr. Arbona Jimenez è un esperto in moda e Bambini Sport Medicine. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Navarra e da più di dieci anni è stata preferita la dedizione per la Chirurgia Ortopedica e Traumatologia Child. Attualmente Elcentro consulta a visite mediche ( CCM ) Mompia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.