Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Jaume Tarradellas Bertran
Neurologia

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Quando andare dal neurologo?

Come si può aiutare il neurologo?

Sai benissimo che cosa il dermatologo prende cura di ciò che le malattie cura cardiologo e come le offerte dentista. Ma sapete quali problemi di salute è il neurologo?

Il neurologo specializzato frequentando malattie del cervello e l'altro sistema nervoso centrale (sia centrale che periferico e autonomo). Cioè, è il medico che può aiutare quando si soffre di mal di testa (emicrania o cefalea tensiva, per esempio), il dolore neuropatico (nevralgia e sensazioni anomale come parestesia), capogiri, vertigini, instabilità, anomala coscienza transitoria (convulsioni, confusione , ecc), fi cit di memoria e di altre funzioni superiori (come la lingua, l'attenzione-concentrazione e temporale) l'orientamento spaziale, andatura alterata e l'equilibrio, tremori e spasmi, perdita di forza, alcuni problemi di visione (visione doppia, perdita della vista, ecc), disturbi del sonno, ecc

 

Incidenza e impatto

Secondo il Dr. Jaume Tarradellas, specialista in Neurologia, sapere che "attualmente, una persona su sei ha qualche disturbo neurologico, pari a circa il 15% della popolazione. In questo gruppo di malattie comprendono il morbo di Alzheimer, l'emicrania, ictus (stroke), Parkinson, convulsioni o la sclerosi multipla. Informare sull'impatto di questa malattia nella vita familiare e sociale del paziente è una delle funzioni Neurologo. La componente di disabilità fisiche o mentali che coinvolgono alcuni di questi processi è spesso causa di sentimenti di paura o di colpa supplementare che il neurologo deve cercare di neutralizzare ".

Alzheimer

È la forma più comune di demenza negli anziani. "E 'caratterizzata dal deterioramento delle funzioni cerebrali superiori, come la memoria, il linguaggio, l'astrazione, calcolo, capacità visuo-spaziale o l'orientamento". Tra i segni premonitori più comuni di una possibile insorgenza altra demenza di Alzheimer o sono, spiega il Dr. Tarradellas, "episodi di dimenticanza (la persona diventa ripetitiva), disorientamento da tempo e luogo, la comparsa di disturbo per nessuna ragione, difficoltà a trovare le parole per esprimere, incapacità di risolvere imprevisti, apatia e abbandono immagine personale. "

La consultazione ...

Molti pazienti vengono a refazione neu del medico cui il GP. Tuttavia, si può anche andare da soli. Una volta in ufficio, il neurologo analizzerà il vostro caso: "È essenziale come sviluppare la storia clinica di ogni paziente per sapere cosa succede. Prendendo tempo per chiarire i sintomi (le loro caratteristiche, dove e quando sono stati e cosa precipitato) è la chiave per guidare la diagnosi ", afferma il dottor. Tarradellas. Egli aggiunge, "un esame fisico neurologico viene anche eseguita e spesso, l'intero processo si basa sulla pratica della complementari o prove che comunque può sostituire la persona Neurologo".

Ulteriori test

A seconda del problema di ciascun paziente, i neurologi possono raccomandare test di imaging, come la TC (tomografia assiale com fi puterizada), MRI (risonanza magnetica cerebrale e spinale) o Doppler TSA o la testa (un tipo di ultrasuoni); Neuropsychological Test (per valutare l'attenzione, la memoria e la lingua, tra le altre funzioni), analisi (liquido cranio-spinale, per esempio), elettroencefalografia e l'elettromiografia (per rilevare i cambiamenti nei nervi e muscoli) e studi di sonno (polisonnografia).

Il futuro della neurologia

Secondo il Dr. Tarradellas: "Negli ultimi dieci anni, Neurologia è evoluta verso una specialità più decisa, aumentando le possibilità terapeutiche. Ciò include, in un prossimo futuro, la priorità giudizio clinico sull'uso delle nuove tecnologie, forzando costante miglioramento dell'arte di ascoltare il paziente e quindi la qualità delle cure.

Inoltre, la collaborazione con specialità complementari come la psichiatria o psicologia, attualmente solo nella sua infanzia, sarà essenziale per risolvere molti dei problemi che ci rivolgiamo alla query ".

Neurologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione