TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Josep Cabiol Belmonte
Neurochirurgia

Neurochirurgo Rinomato con più di 20 anni di esperienza professionale. E 'esperto in chirurgia della colonna vertebrale mini-invasiva, malformazioni vascolari e tumori cerebrali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Malformazioni vascolari

È un'alterazione nello sviluppo dei vasi cerebrali che portano alla comparsa di vasi cerebrali (vene o arterie) con cambiamento di struttura che volano più fragile, e quindi più probabile rompersi e causare emorragia cerebrale o ictus emorragico.

Per quanto riguarda le cause, è noto che è geneticamente determinata disturbi, anche se il meccanismo esatto non è noto per la maggior parte dei diversi tipi di malformazioni vascolari. Con poche eccezioni, il fatto che vi è una base di origine genetica, questo non significa che siano ereditaria, anche se in alcuni casi è necessario escludere questa possibilità.

La maggior parte di queste lesioni sono asintomatici e solo si manifestano al momento della rottura, provocando una emorragia cerebrale. Alcuni possono manifestarsi come epilessia e più raramente con progressivi segni neurologici quali mal di testa, disturbi visivi (visione doppia o perdita di acuità visiva).

 

Corretto trattamento

Nel caso di un difetto che si manifesta come sanguinamento, trattamento dipenderà dal volume di questo e il suo impatto sulla condizione clinica del paziente, in modo che le piccole emorragie possono essere trattati sintomaticamente analgesico, riposo e farmaci specifici, entrando sempre un ospedale, emorragie ancora più grandi che possono richiedere l'evacuazione chirurgica quando il volume di emorragia può compromettere la vita del paziente o lasciare postumi irreversibili.

Un secondo punto, non meno importante, è il trattamento della causa di sanguinamento, cioè malformazione vascolare sé. A seconda del tipo di lesione, la tecnologia attuale permette di trattare e sradicare queste lesioni dette procedure endovascolari (cateterizzazione delle arterie cerebrali), chirurgia per rimuovere la lesione e anche radiosurgery (un particolare tipo di radioterapia), non essendo combinazione raro di queste tre tecniche per ottenere il miglior risultato possibile.

 

Neurochirurgia presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione