Gli impianti dentali

Autore: Dr. José Nart Molina
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

La soluzione migliore per i denti di sostituzione permanenti sono gli impianti dentali. La tecnica è stato raggiunto grazie alla vasta ricerca scientifica che è stata condotta da oltre 40 anni ottenendo risultati affidabili con un significativo miglioramento estetica e funzionalità. Un impianto dentale è una vite in titanio che viene inserita nell'osso a crescere rapidamente in tutto questo sia accettato dal corpo come proprio. Questa connessione tra l'impianto e l'osso deve essere stabile e durevole.

Così, la sostituzione di un dente da un impianto viene realizzata ponendo la vite in titanio nell'osso. L'impianto sarà posizionato nella maggioranza dei casi una corona in ceramica o resina.

 

risultati estetici e affidabili

Gli impianti dentali offrono una serie di vantaggi rispetto alle soluzioni tradizionali come corone, ponti e protesi.

  • Sembrare, sentire e agire come se fossero denti naturali.
  • Per inserire la nuova protesi non è necessario danneggiare i denti adiacenti a servire come appigli.
  • Dopo aver perso i denti, il posizionamento dell'impianto previene la perdita ossea che si verificherebbe naturalmente.
  • Essi sono considerati come trattamento definitivo.

 

processo di trattamento

Il processo seguito per il posizionamento di impianti dentali è:

  1. Attraverso un esame adeguata, utilizzando metodi diagnostici adeguati alla situazione individuale del paziente esaminato.
  2. Inserimento dell'impianto dentale. Una volta che l'impianto è già inserito nell'osso è coperto da gengiva, se è stata fatta la rigenerazione ossea, o può essere inserita immediatamente il dente provvisorio. Questa procedura è nuova ed è conosciuta come "dente immediata" o "denti in un giorno".
  3. Nei casi in cui il dente non luogo lo stesso giorno dell'impianto è necessario attendere che l'osso di fondersi con l'impianto. Osteointegrazione in genere dura circa 3 mesi, durante il quale essi hanno immesso una stampa pilastro.
  4. Per rendere la corona in modo che si adatta perfettamente al pilastro devono eseguire la stampa di battuta e collocato. un modello finale da utilizzare per fare la corona si ottiene.

Gli impianti dentali possono sostituire un singolo dente, alcuni o tutti. Oggi, in alcuni casi, è possibile posizionare gli impianti con i denti che vengono posti al di sopra di loro lo stesso giorno dell'intervento. Questa nuova tecnica di "denti in un giorno" promuove il comfort del paziente e in piedi tutto il giorno e un solo intervento chirurgico viene eseguito. In questa tecnica si richiede di avere una quantità adeguata e la qualità del tessuto osseo nel paziente ripristino.

Il tasso di successo di posizionamento dell'impianto è attualmente molto elevata grazie alle tecniche di rigenerazione ossea esistenti (rialzo del seno, alveolare cresta di potenziamento).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. José Nart Molina
Odontoiatria e stomatologia

Il dottor José Nart Molina è un leader nel trattamento di malattie (parodontite) e innesti di gomma, rigenerazione ossea e impianti dentali. Formato negli Stati Uniti, il suo prestigio lo ha reso un regolare nelle pubblicazioni e conferenze della specialità. È anche Direttore e Vice-Preside del Master in Periodontics presso l'Università Internazionale della Catalogna e direttore della rivista Periodontics & Restoration. Allo stesso modo, il Dr. Nart Molina parla 12 lingue: tedesco, arabo, catalano, cinese, spagnolo, francese, galiziano, inglese, italiano, portoghese, russo e valenciano.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.