Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Pedro Caballero Peregrín
Riproduzione assistita

Esperto Eminent in Fertility and Sterility, Dr. Caballero Peregrin ha oltre 35 anni di esperienza di alto livello. È un leader, fondatore e presidente della Società Spagnola di Fertilità. Inoltre, egli è membro di numerose società mediche e scientifiche di prestigio. Attualmente, essa appartiene al team medico Clinica Tambre Madrid.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Evoluzione di inseminazione con sperma di donatore

L'uso di inseminazione con sperma di donatore (IAD) è stata eseguita per la prima volta nel 1884 a Filadelfia. Inoltre, per evitare infezioni trasmesse sessualmente (compreso l'HIV), crioconservazione prima è imposto l'inseminazione.

Tuttavia, con la tecnica di ICSI (intracitoplasmatica), che ha migliorato la qualità dello sperma, le indicazioni per IAD è diminuito.

Dopo questa svolta, ci fu un altro: la scoperta dell'efficacia di sperma estratto direttamente dal testicolo o dell'epididimo per la fecondazione degli ovociti maturi.

Anche così, lo sperma inseminazione donatore sono ancora la procedura di scelta per la Riproduzione Assistita in molti pazienti. Infatti, negli ultimi anni il numero totale di cicli IAD è aumentata (soprattutto a seguito di più donne senza partner maschile che vuole essere madre).

grafico

numero totale di cicli graficamente IAD 2000-2010 pubblicata nel Registro Nazionale della Società Spagnola di Fertilità

 

la qualità dello sperma congelato

Ciò che è chiaro è che l'uso di seme congelato ottiene tassi di gravidanza più bassi rispetto seme fresco, anche se hanno creato diverse strategie per aumentare il tasso di gravidanza.

 

Il tasso di gravidanza di IAD

Secondo di dati pubblicati dal Registro della Società Spagnola di Fertilità sulla base di 7.035 cicli eseguiti nel 2012, il tasso di gravidanza di IAD è del 20% per ciclo. Questa percentuale dipende dai seguenti fattori:

  • crioconservazione del seme. E 'apparso negli anni '90 con la comparsa del virus dell'immunodeficienza umana (HIV), per evitare. Inoltre, la crioconservazione facilita il fatto di anonimato tra donatore e ricevente donna. Per effettuare il processo è necessario considerare la diluizione sperma, refrigerazione e velocità di congelamento e scongelamento (l'intervallo di temperatura critica per gli spermatozoi di sopravvivere durante il congelamento è compresa tra -10 e -40 gradi Celsius).
  • Effetti della crioconservazione di funzionalità spermatica. L'effetto più decisivo che il congelamento ha sullo sperma non è perdita di mobilità.
  • La qualità del seme. In generale, il numero appropriato di spermatozoi mobili per il ciclo IAD deve essere di almeno 5 milioni. La maggior parte delle banche del seme rifiutano donatori in più di 20 milioni di spermatozoi mobili per millilitro non viene recuperato dopo lo scongelamento.
  • femminile diagnostica. E 'essenziale per rendere le donne un studio prima dell'inseminazione la fertilità, come l'uso di sperma di un donatore non risolve i possibili fattori di infertilità femminile.
  • tipo inseminazione. Intracervicale IAD è meno efficace intrauterina IAD. Quest'ultimo richiede la preventiva capacitazione dello sperma in cui vengono eliminati i potenziali fattori che potrebbero ridurre la fertilità.
  • stimolazione ovarica. Opere più pubblicati concordano sul fatto che il tasso di gravidanza in IAD è più elevato in cicli stimolati in cicli spontanei. Anche se la stimolazione ovarica più aggressiva può aumentare i tassi di gravidanza, aumenta anche il rischio di gravidanze multiple (il tasso medio di gravidanza per ciclo è il 29%, il 10% dei quali di gemerales gravidanze).
  • Numero di inseminazioni per ciclo.
  • Numero di cicli di inseminazione. Il lavoro svolto è d'accordo che la maggior parte delle gravidanze sono stati raggiunti nei primi quattro cicli (84%). In realtà, non si consiglia più di 4 cicli di inseminazione con sperma di donatore.

 

l'inseminazione con sperma di donatore Etica

Uno dei punti controversi l'inseminazione con sperma di donatore è la rivelazione delle origini del bambino nato con queste tecniche. Ci sono diversi diritti che non possono essere rispettati contemporaneamente:

  • Il diritto all'autonomia e la privacy dei pazienti.
  • Il diritto alla privacy dei donatori.
  • Il diritto di del bambino di conoscere le sue origini.

In Spagna, si è obbligatorio per rispettare l'anonimato del donatore.

Riproduzione assistita a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione