Tendine di Achille

Autore: Dr. David López Capapé
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Dove si trova il tendine di Achille?

Il tendine d'Achille, il più potente del corpo umano, si trova sulla parte posteriore e la gamba distale, dietro la caviglia. E 'il tendine del muscolo gastrocnemio e il soleo, e inserito nella parte posteriore del calcagno. La sua funzione è quella di spingere a camminare, correre e saltare.

 

Che tipo di lesioni possono soffrire?

Possiamo classificare le lesioni del tendine di Achille in due gruppi, rotture dei tendini e tendinopatie.

La rottura del tendine di Achille è di solito completa e brusco. Si tratta di una, di solito infortunio sportivo acuta e molto invalidante.

 

Che cosa è tendinite Achille?

Attualmente il termine di Achille tendinite è stato cambiato ad Achille tendinite, perché c'è sempre l'infiammazione. È collegato al tendine uso eccessivo e tende a diventare cronica. Spesso accompagnata da tendinosi, una degenerazione del tessuto connettivo del tendine.

A seconda della posizione, possiamo dividere tendinopatie lesioni del tendine del corpo, non inserzionale, e lesioni della porzione distale, inserzionale. In quest'ultimo sono malattie e calcifica rilevanti di Haglund enteropatia.

 

Quali sintomi si verificano?

Tutte le lesioni del tendine di Achille sono fondamentalmente caratterizzati da dolore e limitazione del movimento in attività sportive, soprattutto in gara.

 

Come possiamo trattare le lesioni?

Nelle pause necessarie trattamento chirurgico nella maggior parte dei casi.

Nei casi di tendinopatia trattamento iniziale è conservativa. E 'di apportare modifiche allo sport, contribuendo a rafforzare l'uso di fisioterapia e anche applicando una sorta di infiltrazioni. Quando la malattia diventa cronica e non risponde a queste misure l'opzione migliore è quella di optare per il trattamento chirurgico, con si ottengono ottimi risultati.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. David López Capapé
Traumatologia

Specialista in Chirurgia Ortopedica e Traumatologia dello sport, in cui si è concentrato fin dall'inizio della sua carriera professionale, dato il suo ottimo rapporto con lo sport, in particolare l'atletica leggera. L'esperienza come primo atleta e allenatore attualmente, consente un migliore approccio alle lesioni subite dall'atleta professionista o dilettante. È molto utile l'applicazione di tutti i progressi della medicina dello sport a tutta la popolazione. È un medico di riferimento in lesioni del tendine di Achille, lesioni muscolari, lesioni della cartilagine articolare, viscosupplementazione con acido ialuronico, lesioni dell'arto inferiore in particolare ginocchio, caviglia e piede. Direttore medico e consulenza traumatologica avanzata presso BIClinic

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..