Rumore, una causa di perdita dell'udito

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 16/10/2017 02:56
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Il rumore può essere una causa di perdita dell'udito, è cioè la perdita dell'udito. In realtà, ogni rumore superiore a 90 decibel (dB) può essere dannoso per l'orecchio. Perciò, il rumore costante (moto, ambulanza, costruzione, discoteche, concerti, etc.) e rumori specifici (un petardo o di un colpo) può essere dannoso.

Per questo motivo, quando si lavora in luoghi rumorosi o di inquinamento elevato rumore è previsto, è consigliabile evitare la perdita di udito da bollini di protezione di rumore o caschi di protezione dal rumore.

Harms di cuffie

Se ha un elevato volume o per un lungo periodo, l'auricolare può anche danneggiare l'orecchio, così il danno dipende non solo il volume ma anche il tempo di esposizione.

Anche tenere a mente che le cuffie di rumore colpisce l'orecchio interno, vale a dire il danno che si verifica è irrecuperabile, e le cuffie che vanno nel condotto uditivo sono più dannose di quelle collocato nel padiglione auricolare (orecchio esterno).

Un consiglio per vedere se il volume delle cuffie è troppo alto è quello di verificare se la musica si sente dall'esterno, il che significa che sei troppo alto.

 

I sintomi di perdita dell'udito

Come sintomi di perdita dell'udito, dividere i pazienti per età:

  • Bambini: la perdita dell'udito colpisce l'intellettuale, sociale, scolastico e lo sviluppo del linguaggio. In caso di dubbio, si deve fare una scansione più breve tempo possibile al fine di garantire e prendere le misure necessarie.
  • Gli adulti possono essere sintomi di perdita dell'udito non capire una conversazione o alzare il volume del televisore.

In l' un caso come nell'altro, si deve andare a uno specialista in otorinolaringoiatria per il trattamento di problemi di salute o chirurgicamente o, se il danno è irreparabile, utilizzare protesi acustiche o impianti, che attualmente offrono ottimi risultati se indicato e Hanno programmato correttamente.

Otorinolaringoiatria a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Alejandro Harguindey Antolí-Candela
Otorinolaringoiatria

Dr. Harguindey Antolí-Candela è un noto regista di otorinolaringoiatria otorinolaringoiatra Antolí-Candela dell'Istituto dal 2002. Egli è anche il coordinatore di questo servizio specialità negli ospedali HM. Collabora Scienze Professore del Dipartimento di Clinica San Pablo University. Medaglia di bronzo del dottore della Società Spagnola di Otorinolaringoiatria e cervicale-facciale (SEORL). Ha partecipato a conferenze e corsi a livello nazionale e internazionale, e co-autore di capitoli di libri. Anche Ha pubblicato su riviste specializzate nazionali e internazionali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.