Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Alejandro Harguindey Antolí-Candela
Otorinolaringoiatria

Dr. Harguindey Antolí-Candela è un noto regista di otorinolaringoiatria otorinolaringoiatra Antolí-Candela dell'Istituto dal 2002. Egli è anche il coordinatore di questo servizio specialità negli ospedali HM. Collabora Scienze Professore del Dipartimento di Clinica San Pablo University. Medaglia di bronzo del dottore della Società Spagnola di Otorinolaringoiatria e cervicale-facciale (SEORL). Ha partecipato a conferenze e corsi a livello nazionale e internazionale, e co-autore di capitoli di libri. Anche Ha pubblicato su riviste specializzate nazionali e internazionali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Rumore, una causa di perdita dell'udito

Il rumore può essere una causa di perdita dell'udito, è cioè la perdita dell'udito. In realtà, ogni rumore superiore a 90 decibel (dB) può essere dannoso per l'orecchio. Perciò, il rumore costante (moto, ambulanza, costruzione, discoteche, concerti, etc.) e rumori specifici (un petardo o di un colpo) può essere dannoso.

Per questo motivo, quando si lavora in luoghi rumorosi o di inquinamento elevato rumore è previsto, è consigliabile evitare la perdita di udito da bollini di protezione di rumore o caschi di protezione dal rumore.

Harms di cuffie

Se ha un elevato volume o per un lungo periodo, l'auricolare può anche danneggiare l'orecchio, così il danno dipende non solo il volume ma anche il tempo di esposizione.

Anche tenere a mente che le cuffie di rumore colpisce l'orecchio interno, vale a dire il danno che si verifica è irrecuperabile, e le cuffie che vanno nel condotto uditivo sono più dannose di quelle collocato nel padiglione auricolare (orecchio esterno).

Un consiglio per vedere se il volume delle cuffie è troppo alto è quello di verificare se la musica si sente dall'esterno, il che significa che sei troppo alto.

 

I sintomi di perdita dell'udito

Come sintomi di perdita dell'udito, dividere i pazienti per età:

  • Bambini: la perdita dell'udito colpisce l'intellettuale, sociale, scolastico e lo sviluppo del linguaggio. In caso di dubbio, si deve fare una scansione più breve tempo possibile al fine di garantire e prendere le misure necessarie.
  • Gli adulti possono essere sintomi di perdita dell'udito non capire una conversazione o alzare il volume del televisore.

In l' un caso come nell'altro, si deve andare a uno specialista in otorinolaringoiatria per il trattamento di problemi di salute o chirurgicamente o, se il danno è irreparabile, utilizzare protesi acustiche o impianti, che attualmente offrono ottimi risultati se indicato e Hanno programmato correttamente.

Otorinolaringoiatria a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione