TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Bettina Raquel Benbunan Bentata
Psicologia

Neuropsicologo esperto con una vasta esperienza. Si è specializzato in valutazione cognitiva e riabilitazione in demenza e lesioni cerebrali acquisite. Attualmente è capo della Unità di memoria Scienze Neurologiche, insieme con il dottor Casariego. Inoltre ha partecipato a numerosi studi clinici e di ricerca nel campo della cognizione, demenza e danni cerebrali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Lesioni cerebrali acquisite

DCA o lesioni cerebrali acquisite possono essere causati da altre malattie, incidenti o infortuni. Possiamo distinguere tre fasi di recupero dopo il trattamento: il restauro, compensazione e sostituzione.

 

Brain Damage Acquisita (DCA) è il risultato di un improvviso lesioni al cervello. Alcune delle cause più comuni sono:

Uno. Craneoencephalic Injury (TBI) si è verificato a causa di incidenti stradali, cadute o colpi

2. Stroke (CVA o ictus)

Tre. Tumori cerebrali

4. Malattie Infettive

5. Interrompe cardiorespiratoria

Le implicazioni o conseguenze di Acquired Brain Injury sono vari e possono essere classificati in cinque gruppi in base ai problemi di Allerta, cognizione, emozioni e personalità, di controllo del motore o in attività di base della vita quotidiana.

 

Trattamento di Acquired Brain Injury

E 'dimostrato che il recupero funzionale di persone con lesioni cerebrali che partecipano ad un programma specifico di riabilitazione globale per le persone con danni cerebrali è superiore al recupero o trattamento non qualificati spontanea. I trattamenti vanno da riabilitazione cognitiva, emozionale, comportamentale e psico-sociale, logopedia, fisioterapia e terapia occupazionale.

 

Recupero delle capacità cognitive

La strategia terapeutica di deficit cognitivi come l'orientamento, l'attenzione, la memoria e l'apprendimento, abilità visuo-percettive, del linguaggio e della comunicazione e funzioni esecutive possono essere raggruppati in tre diversi livelli:

Uno. Restauro: stimolare e migliorare le funzioni cognitive alterate agendo direttamente su di essi.

2. Compensazione: si presume che la funzione alterata non può essere ripristinato; quindi si cerca di aumentare l'uso di vari meccanismi alternativi o abilità conservati.

Tre. Sostituzione: il focus dell'intervento si basa sull'insegnamento dei pazienti diverse strategie per ridurre al minimo i problemi derivanti da disfunzioni cognitive, come avviene, per esempio, quando gli individui sono tenuti ad utilizzare aiuti esterni diversi.

Psicologia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione