Affrontare il dolore alla schiena di origine sfaccettatura

Autore: Patricia Pujante Crespo
Pubblicato: | Aggiornato: 07/10/2017 04:08
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Si stima che circa il 50-80% della popolazione adulta si svilupperà almeno un episodio di mal di schiena per tutta la vita. La maggior parte delle persone a migliorare spontaneamente con trattamento conservativo senza ricorrere alla chirurgia. Negli ultimi anni ci sono stati grandi progressi nelle tecniche non chirurgiche e sviluppato nuovi prodotti e approccio sistemico alla lombalgia cronica.

 

Ma che cosa è esattamente il mal di schiena e mal di schiena di origine sfaccettatura?

Basso dolore alla schiena o lombalgia è definito come quello che si trova tra il bordo inferiore delle costole e il limite inferiore dei glutei. 80% di lombalgia semplice iscritto e migliora entro 4-6 settimane. 15-20% rispondono ad una causa specifica e circa il 10% diventano croniche. Ci sono molte cause di mal di schiena (ernia del disco, stenosi spinale, spondilolistesi, ecc), ma una delle principali cause, che spesso passa inosservato, è il mal di schiena di origine sfaccettatura. Questo dolore ha origine nella parte posteriore complesso congiunta della colonna vertebrale e di solito è associato ad un processo osteoarthritic.

Essa è caratterizzata principalmente da lombalgia con rigidità mattutina della durata di più di 30 minuti, migliorando con il movimento ma non il resto, l'incapacità di stare in piedi o seduti per lunghi periodi di tempo, svegliarsi nella seconda metà della notte il dolore si alternano in entrambi i glutei. Questo dolore di solito si verifica principalmente dalla quarta decade di vita e la sua incidenza aumenta con l'età.

 

 

Trattamento del mal di schiena di origine sfaccettatura

Il trattamento è inizialmente conservativo, combinando contro - infiammatori, come celecoxib, con oppioidi deboli, come tramadolo. trattamento riabilitativo viene anche raccomandato di rafforzare il muscolo lombare. Se il trattamento conservativo è inefficace è indicato, dal tecnico Pain Unità , radiofrequenza (lesione termica) del ramo mediale della radice lombare posteriore. Questo ramo mediale è il nervo che raccoglie la sensibilità di ogni articolazione sfaccettatura. E 'diviso in due rami, un livello innervano giunto superiore e un livello più basso innervano giunto inferiore, quindi la procedura deve essere eseguita almeno su due livelli.

Con una corretta selezione dei pazienti il sollievo dal dolore figure 50-67% dei pazienti ha raggiunto. La procedura viene eseguita su base ambulatoriale, viene eseguita in anestesia locale ed è indolore. Dopo il suo completamento il paziente può svolgere le normali attività il giorno successivo, ma va notato che i suoi risultati non possono essere valutati prima di almeno due settimane. La procedura può essere ripetuta un anno sono state effettuate, se necessario.

 

A cura di Patricia Crespo Pujante

Unità del dolore presso Valencia
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Vicente Domingo Triadó
Unità del dolore

Dr. Domingo Triadó è un noto esperto in unità dolore, essendo specializzato in anestesiologia. Si è specializzato nel trattamento del mal di schiena, radiofrequenza, dolori cervicali, dolore neuropatico e dolore oro-facciale, tra gli altri. Attualmente è membro del Service Unit Pain Clinic Athena Torrent ed è a capo di anestesiologia dell'Ospedale Lluís Alcanyís (Valencia). Ha partecipato a numerosi convegni e presentazioni legate alla loro specialità

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.