TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Juan José Torrent Correa
Ginecologia e Ostetricia

Torrent Dr. Correa è leader nella chirurgia del cancro. Specialista in chirurgia mini-invasiva, è un esperto di carcinosi peritoneale di origine ovarica. In Spagna, è il ricercatore principale per le prove a livello europeo per il trattamento di carcinosi peritoneale da chirurgia citoriduttiva più HIPEC. Indaga anche l'applicazione della laparoscopia in oncologia ginecologica. Dal 2009 collabora con il dott QUENET nel Centro Val d'Aurelle (Montpellier), centro di riferimento per la chirurgia del cancro gastrointestinale. Ha completato i soggiorni di formazione negli Stati Uniti, il Memorial Sloan Kettering di New York e presso l'Ospedale di Orange Irvine, California. È direttore dei corsi nazionali ed internazionali in laparoscopia avanzata Universitari tedeschi Trias i Pujol Hospital. E 'membro di varie associazioni mediche.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Il cancro della cervice, i fattori di rischio e come è

Il cancro della cervice, comunemente noto come il cancro cervicale colpisce 100.000 donne 7 nei paesi sviluppati. Nei paesi in via di sviluppo, la cifra è più alta. La causa principale è l'infezione da papillomavirus umano (HPV), che è a trasmissione sessuale.

cancro del collo dell'utero Il cancro cervicale si sviluppa molto lentamente. Dapprima, i tessuti della cervice subiscono diversi cambiamenti a livello cellulare, chiamato displasia o precancers. Queste lesioni sono inclini a diffondere in profondità nel tessuto cervicale e svilupparsi in cancro. Una volta raggiunto il limite della cervice, possono invadere i tessuti e la vagina, il retto, vescica circostante e causare tumori in altre parti del corpo.

 

I sintomi del cancro del collo dell'utero

Questo tipo di tumore può non causare sintomi, soprattutto nelle sue fasi iniziali. Quando compaiono i sintomi, che sono:

  • Dolore o sanguinamento durante il rapporto sessuale o durante una scansione
  • dolore pelvico
  • sanguinamento vaginale
  • al di fuori del sanguinamento periodo mestruale o la perdita

 

I fattori di rischio per il cancro del collo dell'utero

Il principale fattore di rischio per questo tipo di tumore è l'infezione con il papillomavirus umano (HPV). In realtà, questo virus è la causa di oltre il 90% dei cancri cervicali. Altri fattori di rischio sono:

  • età precoce al primo rapporto
  • Numero di partner sessuali
  • gravidanze
  • tabacco da fiuto
  • L'uso di contraccettivi orali
  • l'infezione da HIV

Il Pap test cervicale, un test condotto da specialisti in ginecologia e ostetricia , in grado di rilevare l'infezione papillomavirus umano (HPV) e le lesioni precancerose, anni prima che il cancro cervicale si sviluppa.

 

Trattamento del cancro del collo dell'utero

I trattamenti per il cancro del collo dell'utero sono la chirurgia e una combinazione di radioterapia e chemioterapia. Utilizzando una tecnica o di un altro dipende dallo stadio della malattia, vale a dire, le dimensioni del tumore, profondità di invasione, e se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo. anche presa in considerazione l'età del paziente e il suo desiderio di maternità.

Tre tipi di cancro cervicale e in ogni caso devono essere effettuate un tipo specifico di trattamento.

  • Carcinoma in situ: Nella maggior parte dei casi è possibile conservare l'utero. Le opzioni di trattamento sono: conizzazione, la terapia di radiazioni interna (brachiterapia) e isterectomia totale.
  • Il cancro cervicale precoce: Il trattamento principale è l'isterectomia radicale con l'asportazione di tessuto adiacente verso l'utero e linfonodi pelvici. Se ci sono fattori di rischio come linfonodi positivi dovrebbero essere applicate chemioterapia associata a radioterapia.
  • cancro cervicale avanzato: Se il cancro del collo dell'utero è diffuso oltre l'utero, la chirurgia non è il giusto trattamento. Questi casi devono essere trattati con una combinazione di radiazioni e chemioterapia.
Ginecologia e Ostetricia presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione