Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Mª José Moreno Magaña
Psicologia

Si tratta di uno psicologo con una vasta esperienza nel trattamento di disturbi alimentari. Oltre alla gara, faccio un master in intervento comportamentale in Psicologia della Salute presso l'Università Complutense di Madrid e attualmente insegna un Master di Psicologia Clinica e la salute sul ISEP.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Anoressia nervosa

Nel corso della storia i canoni di bellezza sono cambiati, raggiungendo oggi una bellezza sottile figura ideale soprattutto nelle donne, mentre per gli uomini la figura ideale è muscolare. Pertanto anoressia nervosa si manifesta soprattutto nelle donne.

L'anoressia nervosa è un grave disturbo del comportamento alimentare in cui la persona che ha ha un peso più basso del dovuto per la loro età, il sesso e l'altezza. La perdita di peso avviene estrema riduzione dell'assunzione di cibo. Nel 50% dei casi, inoltre, ricorrono al vomito autoindotto, abuso di lassativi e / o diuretici e intenso esercizio fisico per la perdita di peso.

Il paziente anoressica ha una intensa paura di aumento di peso, nonostante questo allarmante declina. La distorsione dell'immagine corporea è una costante, sopravvalutando le dimensioni del vostro corpo, che li rende persistono nel voler perdere peso. E 'la consapevolezza malattia molto comune non ha.

Conseguenze di anoressia nervosa

Emotional:

- Sentimenti di depressione, insonnia, pianto, tristezza, irritabilità o ansia

- Bassa autostima

- Senso di colpa per mangiare.

Cognitive:

- Il perfezionismo

- Pensieri ossessivi su peso e il cibo (contare le calorie di cibo, o di calcolare le calorie consumate / bruciato)

- Pensieri di morte o di suicidio.

Behavioral:

- Molte attività fisica (camminare invece di utilizzare un mezzo di trasporto, a dedicare molte ore di esercizio, stare a bruciare più calorie ...)

- Per quanto riguarda il cibo paziente anoressica, oltre a mangiare poco, spesso nascondere il cibo, la cucina per gli altri, ma non mangiare e ottenere tutti i tipi di diete.

- Correlati ai comportamenti del corpo: pesa molto, se mai, ha coperto il corpo con un sacco di vestiti, controllare il vostro corpo in specchi o mai, misurava, toccando ... Nei casi più gravi, probabilmente causare autolesionismo.

- Protagonisti i conflitti nelle loro famiglie / amici o diventare socialmente isolati.

La maggior parte dei cambiamenti fisici che si verificano durante la malattia, possono scomparire quando il peso ideale consigliata è recuperato.

I più comuni sono: pelle secca, comparsa di peli (guance, schiena, le braccia e le cosce), cambiamenti nella pigmentazione della pelle, unghie fragili e perdita di capelli, anomalie dei denti e, naturalmente, disturbi gastrointestinali.

Trattamento

Il primo passo è quello di rendere la persona che soffre di anoressia riconoscere il problema. Il secondo passo è quello di ripristinare peso sano. Il trattamento deve essere multidisciplinare, soprattutto psicologico in quanto è una malattia mentale. Nei casi in cui si è tentato il suicidio, il fallimento in trattamento ambulatoriale o in situazioni di grave deterioramento mentale si terrà ospedalizzazione.

Il trattamento psicologico più efficace è cognitivo-comportamentale e gli obiettivi sono:

-Modificare L'insieme di pensieri, atteggiamenti e sentimenti legati alla insufficiente disturbo alimentare.

-Prova Associated disturbi psicologici, come i cambiamenti di umore e bassa autostima.

- Ottenere il sostegno alla famiglia e di fornire consulenza e terapia della famiglia, se necessario.

- Prevenire ricaduta.

Psicologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione