TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Marta Zorrilla García
Fisioterapia

La signora Marta Garcia Zorrilla è una delle principali fisioterapista esperto di disfunzione cranio-mandibolari e dolore oro-facciale, che ha lavorato in centri dentistici specializzati per decidere nel 2006 di aprire un proprio ambulatorio. Così è nato il centro FISIOATM, in cui la chiave è basata su un trattamento interdisciplinare con vari specialisti, come dentisti, chirurghi, otorinolaringoiatri e neurologi.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

8 domande per sapere se si deve disfunzione temporomandibolare

Quasi la metà della popolazione soffre di una sorta di segno o sintomo associata a disturbi cranio-facciale e la maggior parte sono a conoscenza

Dolore oro-facciale, di cosa si tratta?

Come suggerisce il nome, è il dolore che colpisce la zona del viso e / o la testa, bocca e dei denti. Questi dolori, quando hanno una origine dentale, nella maggior parte dei casi riguardano disfunzione temporomandibolare. In realtà, questi disturbi colpiscono circa il 40% -50% della popolazione, e la maggior parte non sanno come identificare questi problemi.

Infatti, per alcune persone non provoca alcun disagio, tuttavia, in altri casi deglutizione, mangiare e parlare può essere un vero calvario per il dolore che provoca.

I sintomi che causano questa disfunzione che vanno dal dolore acuto e cronico o di fronte a entrambe le orecchie che si irradiano alla testa, viso, denti, mascella, bocca, gola, collo, collo, spalle e braccia. Inoltre, il paziente può sentire rumori comuni come clic e pop e ronzii o bip.

 

Temporomandibolare Disfunzione congiunta

  1. Avete dolore alla mascella avanti, intorno o nell'orecchio sé?
  2. Avete notato rumore o scatti (per aprire o chiudere la bocca) nel temporo-mandibolare?
  3. Ti accorgi che non è possibile aprire o chiudere completamente la bocca e cercare di male?
  4. Avete notato denti sensibili usurata o si pensa che la chiusura non si chiude?
  5. Lei soffre di mal di testa cronico?
  6. Avete notato che il suo viso si allarga perché i muscoli diventano più grandi?
  7. Avete disagio quando sbadiglia?
  8. Avete ricevuto un colpo alla mascella o ha avuto l'artrite?

Se avete risposto sì a quattro o più di queste domande, si può essere affetti da una sindrome di temporo comune disfunzione o dolore oro-facciale.

 

Giunto Temporomanibular e opere

L'articolazione temporomandibolare è il più complesso comune nel corpo e usati. È compito di aprire e chiudere la bocca. Grazie a lei, mascella articola con l'osso temporale del cranio, davanti all'orecchio e su ciascun lato della testa. Questo collegamento è utilizzato per le funzioni essenziali nell'uomo come la masticazione, parlare, deglutizione e sbadigli.

Pertanto, qualsiasi disturbo nel funzionamento dell'articolazione temporomandibolare, nonché i modelli di movimento dei muscoli della masticazione, può causare questo tipo di dolore.

Inoltre, l'operazione mandibolare è un sistema complesso che non può lavorare da solo, ma si inquadra all'interno di un sistema più grande chiamato stomatognatico. Questo include anatomicamente: denti e le strutture che circondano e sostengono le mascelle, le temporomandibolare (ATM) articolazioni, muscoli attaccati alla mascella, labbra e lingua, i muscoli della colonna vertebrale cervicale, vasi sanguigni e nervi e corrispondenti cranio.

 

Trattamento del dolore oro-facciale

Il terapeuta è il professionista sanitario che si occupa ripristinare eventuali anomalie del sistema locomotore. Il cranio, la bocca e dell'articolazione temporo-mandibolare fanno parte di questo sistema. È possibile lavorare il sintomo, la causa o l'origine del problema, di lavorare e di rieducazione o di ristrutturare il lavoro di coordinamento tra i diversi professionisti.

Il paziente può provare sollievo dalla prima sessione, dove uno studio completo della situazione generale dell'individuo, lo stato della colonna vertebrale è fatto, e cominciare a rilasciare aree sia di blocco articolare e muscolare.

Più a lungo termine, rieducare schemi di movimento per recuperare i gesti corretti e meno dannose per l'biomeccanica craniomandibolare. Dipende dallo stile di vita del paziente, si può essere permanente o bisogno sedute di mantenimento occasionali.

Fisioterapia presso Alicante
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione