¿Tienes miedo a sentirse atrapado en espacios públicos?

Autore: Emilio Bravo Martín
Pubblicato:
Editor: Anna Raventós Rodríguez

 

Emilio Bravo è un famoso psicologo esperto in tecniche di consapevolezza e ipnosi clinica. E 'stato assegnato il merito professionale a cinque stelle ed Eccellenza Diploma, rilasciato dall'Istituto per l'eccellenza professionale nel 2017. Il seguente articolo spiega che cosa può essere trattata l'agorabofia e come.

 

 

Agorafobia significa letteralmente paura degli spazi aperti. Tuttavia, agorafobia è la paura di essere catturati senza un modo pratico e semplice per sfuggire se soffrono un attacco di ansia.

 

Che cosa è agorafobia

L' agorafobia è un problema psicologico limitato a coloro che soffrono, rendendo loro in grado di viaggiare per lavoro o per piacere, nonché per svolgere compiti domestici.

 

E 'la comparsa di ansia circa trovarsi in luoghi o situazioni in cui la fuga potrebbe essere difficile, e dove non sarà utile se si dispone di un attacco di panico soffre.

 

Agorafobia è la comparsa di ansia in luoghi o situazioni da cui la fuga potrebbe essere difficile

 

Cosa sentono agorafobico

Tra l'agorafobico è molto comune sentire molto frainteso da familiari e amici in quanto tendono a pensare che non lasciano a casa perché non vogliono.

 

I timori agorafobico non solo di spazi aperti, i timori di agorafobia sono legati a una serie di situazioni tipiche:

 

  • Essere soli lontano da casa.
  • Si mescolano con la gente.
  • Montare su qualsiasi mezzo di trasporto.
  • Passare attraverso un tunnel o in un inceppamento.
  • Vai al supermercato, un centro commerciale, il cinema o il teatro.

 

La reazione comune tra coloro che soffrono di agorafobia è per evitare tali situazioni e se si deve passare attraverso di loro, a resistere al il costo di grande ansia o disagio. Nella maggior parte dei casi, è essenziale avere la presenza di una persona conosciuta a sopportare la situazione. Il fatto vuole evitare questi scenari è quello che è considerato il limite di agorafobico.

 

Quali sono le conseguenze di agorafobia

Il più comune tra agorafobico è per cercare di evitare le situazioni che causano loro di panico. Questo meccanismo evasione comporta una durata molto limitata e difficoltà a "vita normale".

 

Il momento in cui l'agorafobico deve affrontare qualsiasi di queste situazioni, la paura esperto può manifestarsi con una serie di reazioni a livello cognitivo, fisiologico e / o comportamentale:

 

  • manifestazioni cognitivi: difficoltà a pensare; I pensieri negativi, come senso del ridicolo, sensazione di corpo irreale, impotenza, paura di essere soli, la paura di perdere il controllo in un luogo pubblico, la paura di trovarsi in luoghi che sono difficili da lasciare. Non è necessario che tutti i pensieri sono con uno o due può essere sufficiente per stare male.
  • manifestazioni fisiologiche: sudorazione, tensione muscolare, palpitazioni, tachicardia, dolore toracico, mal di stomaco, diarrea e altri disturbi di stomaco, difficoltà respiratorie, secchezza delle fauci, difficoltà a deglutire, mal di testa, vertigini o nausea. Non è necessario che tutte queste manifestazioni fisiologiche sono dati, con uno o due può essere sufficiente per stare male.
  • manifestazioni comportamentali: evitare di spendere troppo tempo lontano da casa, soprattutto se fatto senza società. Altri comportamenti che vengono adottate sono l'abuso di alcool, tabacco, droghe o l'eccesso di cibo. Le persone con agorafobia non devono presentare tutti questi comportamenti in una sola volta.

 

 

Superare Agorafobia

È necessario essere consapevoli del fatto che tutte le fobie possono essere superate. Per lo più le persone con agorafobia richiedono l'intervento di un operatore sanitario, al fine di:

 

  • Imparare una tecnica di rilassamento fisico e mentale per ridurre il disagio fisico e mentale che provoca agorafobia.
  • Imparare a controllare gli attacchi di panico o attacchi di panico all'inizio.
  • Imparare a inibire la risposta di ansia, di paura, che si verifica nelle situazioni temute dalla persona da una risposta antagonista come è il rilassamento.

 

Un'altra tecnica per il trattamento di agorafobia è Ipnosi Clinica, che ha dimostrato di essere molto efficace nel trattamento se applicato correttamente da un professionista.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Emilio Bravo Martín
Psicologia

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..