Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Margarita Corominas Roso
Psicologia

Il Dra. Margarita Corominas Roso è Psicologa e medico della farmacia. La sua carriera ha sviluppato come psicobiologa Psichiatria servizio dell'Ospedale Universitario Vall d' Hebron di Barcellona. Responsabile di progetti di ricerca clinica, ha rapporti con centri di ricerca nazionali e internazionali. Lei è un esperto sugli effetti dello stress e la plasticità cerebrale. A livello clinico ha AMPLICA esperienza in neurofeedback e strategie di gestione emotiva, ADHD e altri disturbi. Ha partecipato a numerosi convegni nazionali ed internazionali, e ha pubblicato articoli su riviste scientifiche del settore. E 'autrice di siti web:NeuroClassics e NeuroConsult ed è membro di diversi gruppi internazionali come la Società Europea di Neuropsicofarmacologia e del Gruppo internazionale di Neurofeedback EEGInfo.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Ansia e problemi di Neurofeedback Regular

Ogni volta che c'è un feedback tra la situazione e l'obiettivo, la gente può imparare quasi tutto. Molte funzioni del nostro corpo e della mente non sono coscientemente controllati, ma automaticamente. Se una funzione non funziona correttamente, non abbiamo alcuna influenza diretta su di esso e difficilmente possiamo quindi allenarsi.

Con Biofeedback misuriamo un parametro biologico, e quindi, mettiamo a disposizione dei nostri sensi. Per raggiungere questo obiettivo, sono utilizzati segnali acustici e visivi. Attraverso il feedback, siamo in grado di modificare la nostra funzione del cervello e dei processi cerebrali può essere rilevato da un elettroencefalogramma.

Neurofeedback ei suoi benefici

neurofeedback retroazione biofeedback Neurofeedback è basato sulla misurazione dell'attività cervello elettrocardiogramma e questa informazione viene restituito al cervello (feedback) attraverso animazioni visive e uditive. Questa procedura utilizza come trattamento per alcune disfunzioni cerebrali.

Il feedback è dato attraverso diversi canali sensoriali simultaneamente; per esempio, un complesso gioco visivo. A sua volta, viene utilizzata una musica di sottofondo giusto che modula l'attività del cervello. È importante sottolineare che questo è un metodo non invasivo.

Con questo metodo, il cervello impara a essere regolamentato in modo più efficace, e la persona in grado di regolare la loro ansia, depressione, dolore, capacità di attenzione, concentrazione, etc. L'obiettivo finale è quello di raggiungere uno stato di comfort e benessere.

Neurofeedback può beneficiare le persone di tutte le età. Questa è una procedura per sostenere farmaco, ma non può sostituirlo. Tuttavia, in alcuni casi, di ridurre i farmaci, quindi si consiglia di parlare con il medico su Neurofeedback.

Psicologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione