TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Antonio Jiménez Luna
Otorinolaringoiatria

Con 20 anni di esperienza, il dottor Jimenez Luna è un professionista medico rispettato, specializzato in Otorinolaringoiatria. Attualmente, gestisce il suo studio privato a Cordoba dove vede i pazienti afflitti da varie malattie ORL. Il medico ha unito la sua attività professionale con la collaborazione di convegni, seminari e la pubblicazione di articoli scientifici a livello nazionale. Tutto questo lo rende un professionista e il prestigio di alto livello.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Ciò che è Vertigo vestibolare sindrome acuta o acuta?

Sindrome vestibolare acuta (SVA) è classificata come i soli vertigini senza perdita improvvisa dell'udito insorgenza e la cui sintomi sono mantenuti per almeno 24 ore.  

Questa sindrome clinica si manifesta con vertigini, andatura instabile o impossibilità di mantenere in piedi, nistagmo spontaneo, nausea e intolleranza a movimenti della testa. Essi devono anche essere assenti sintomi uditivi e neurologici che accompagnano l'episodio.

 

Qual è la vertigine particolarmente acuto in relazione al resto del vertigini?

Questo tipo di vertigine ha tre caratteristiche:

  1. tavolo sconosciuto: per essere il primo episodio, si tratta di un dipinto completamente sconosciuto da parte del paziente, che ha completamente ignora ciò che accade.
  2. Sintomi gravi: il corretto funzionamento del sistema vestibolare richiede una simmetria funzionale perfetto. Durante le prime 24-48 ore, il danno in una delle due sale porta una immagine molto forte, "vertigini più intensa che può soffrire".
  3. Possibilità di causa centrale, al potere da pericolo di vita.

In generale, la vertigine acuta è una foto di periferica provoca benigna e autolimitante. 75% dei casi sono dovuti a neurite vestibolare; tuttavia, la sua origine è centrale nel 25% dei casi. In particolare ischemia tronco encefalico o del cervelletto, che può simulare una neurite vestibolare clinicamente. Così distinguiamo il SVA SVA resp vestibolare neurite periferica e centrale e Pseudoneuritis.

 

Quali sintomi e segni presentato vertigine acuta?

Sintomi e segni presenti e assenti nella vertigine acuta sono parte della sua definizione, vale a dire:

  • Vertigo: sensazione di esordio improvviso movimento ambientale rispetto al corpo (o viceversa) e orizzontale (da destra a sinistra o da sinistra a destra come il lato danneggiato). A volte appare un senso di rotazione (orario o antiorario) anche verticale (top-down o bottom-up). Si tratta di una sensazione soggettiva e valore solo nel colloquio.
  • Gait instabilità o in grado di stare in piedi: tutte le vertigini è accompagnata da instabilità del corpo, esercizio e camminare, a vari livelli. Il paziente non può tenere il passo o solo con grande difficoltà, deviando da un lato per camminare normalmente in una vertigine acuta verso il lato malato e poco attiva. Si tratta di un segno in piedi obiettivo di valore o camminare e peggio sugli occhi di chiusura. Nella causa periferico SVA, è tipico correlazione tra lo squilibrio, vertigini, nistagmo e nausea, vomito, ma deve essere sospettata quando il paziente una fonte centrale molto instabile ha poco vertigini o nistagmo.
  • Spontanea nistagmo: nistagmo è un movimento involontario degli occhi e ripetuto indicatore del sistema vestibolare alterato (soprattutto periferica). Si verifica in diverse direzioni e significati, a seconda della malattia e il lato causale. In tutto vertigini e più acuto la sua valutazione è di primaria importanza. Nell'analizzare la sua guida, la direzione, l'intensità e la frequenza sono esplorati. E 'inoltre confrontato se continuare o modificare questi aspetti in diverse posizioni sguardo e in condizioni differenti. Questo semplice test, ben fatto e interpretato, può essere sospettata con un elevato grado di certezza se un carattere carattere periferico o centrale nistagmo.
  • Neurovegetativo corteggiamento intenso (nausea e vomito) connessioni vestibolare controller di sistema centro riflesso del vomito fanno nausea comune / vomito in qualsiasi vertigini. È non specifico, ma in immagini intensità periferico e durata è generalmente proporzionale agli altri sintomi.
  • L'intolleranza testa movimenti: La differenza funzionale tra le sale a destra ea sinistra in vertigine acuta, aumenta quando si sposta la testa da un lato all'altro, accentuando la vertigine e nausea. Pertanto il paziente mantiene la testa continua a non aumentare i sintomi.
  • Assenza Come un compagno episodio sintomi uditivi (ipoacusia e / o tinnito) o sintomi neurologici (diplopia, emiplegia, paralisi emi-facciale) "de novo". La loro presenza nella esordio clinico comprende l'immagine in una categoria diagnostica diversa alla definizione di SVA. Per confermare che è SVA, il quadro clinico deve essere mantenuto per almeno 24 ore.

 

Il trattamento di vertigine acuta

Per quanto riguarda la vertigine periferica acuta o neurite vestibolare, è stato spesso erroneamente trattata con sedativi eccessivi e prolungata del paziente in piedi. la somministrazione continua di sedativi ritardi centrali di compensazione del deficit vestibolare, quindi il loro utilizzo non dovrebbe superare i 2 o 3 giorni.

Diversi studi hanno dimostrato i notevoli vantaggi di glucocorticoidi (metilprednisolone per via endovenosa) nel recupero della funzione vestibolare periferica nei pazienti e nell'evoluzione di vertigine acuta, ma tuttavia, ulteriori studi sono riluttanti a raccomandare loro come trattamento di scelta.

Mutiple studi hanno confermato l'efficacia della terapia vestibolare riabilitazione (TRV), fisioterapia con esercizi dinamici che accelerare e aumentare l'equilibrio di compensazione fenomeno fisiologico centrale. Esse mirano a stabilizzare l'aspetto compensazione del bilanciamento posturale e l'andatura.

Il TRV facilita il recupero di equilibrio del corpo e incorporando il paziente alle sue normali attività con conseguenze minori. Devono essere avviati presto, anche nelle prime 24 ore di evoluzione. In breve, quando una vertigine acuta, la perdita dell'udito è solo essenziale che l'esperto otorinolaringoiatria seguire queste linee guida:

  • Racconta il paziente bene e-considerando il numero di episodi, in modo da iniziare, passeggero o sintomi assenti e la durata
  • Determinare se abbiamo un SVA o ad un altro tipo di sindrome: vertigini ricorrenti, vertigini causato, vertigini con perdita di udito ...
  • Definito un SVA, fare una corretta esplorazione oculomotor a differenziare i casi con "segni di infarto" - Nel trattamento di scatole periferiche, evitando eccessiva sedazione e iniziare a suonare presto TRV
Otorinolaringoiatria presso Córdoba
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione