Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Ernest Rojo Xicart
Odontoiatria e stomatologia

Riferimento in Odontoiatria e stomatologia, il Dr. Rosso Xicart è specializzata in impianti e parodontologia. Si ha conseguito un Master in Ricerca Clinica e di altri materiali in Odontoiatria e Parodontologia e protesi, sia presso l'Università Internazionale della Catalogna. Lavora come docente del Master in Parodontologia e protesi dall'Università Internazionale della Catalogna. Quest'anno ha vinto la prestigiosa borsa di studio internazionale Osteology Giovane Ricercatore.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Parodontite, malattia di gomma

Parodontite era chiamato pyorrhea, ed è un batterio causati dalla distruzione tissutale parodontale di sostegno dei denti, composto di gomma e osso infezione. Il risultato finale della malattia non trattata in tempo dentisti è perdita dei denti.

Cause di parodontite

La parodontite è causata principalmente da batteri. Tuttavia, vi è anche una componente genetica che ha un grande impatto e fattori ambientali influenzano periodontite.

I più importanti fattori ambientali ruotano intorno al livello di infiammazione delle gengive, tabacco da fiuto e alcune malattie sistemiche, come il diabete.

Anche se la componente genetica non può essere modificato, si può influenzare controllare tutti i fattori ambientali, per stabilizzare la malattia e non perdere i tessuti di sostegno dei denti.

 

I sintomi della parodontite

Il sintomo iniziale si identifica più facilmente sono l per dentale infiammazione delle gengive e sanguinamento delle gengive o gengiviti. In questa fase ancora non ha perso il tessuto di sostegno dei denti ed è importante agire in questo momento (nei fumatori non può verificarsi sanguinamento delle gengive e altre patologie). Altri sintomi che possono essere identificati sono la perdita di gengiva (esposto radice e il dente appare più lungo), suppurazione, l'alitosi (alito cattivo) e la mobilità dei denti a causa della perdita di massa ossea.

 

Il trattamento della parodontite

Il trattamento consiste di tre parti:

  1. Una prima fase in cui vengono valutati fattori ambientali per migliorare e istruzioni specifiche di igiene orale sono indicati in ciascun caso, e di eseguire la pulizia profonda (raschiatura) per ridurre l'infiammazione e stabilizzare la malattia.
  2. La seconda fase, che può non essere necessario in tutti i casi è di eseguire interventi minimamente invasivi dall'esperto in odontoiatria per terminare ridurre l'infiammazione e rigenerare osso o gomma.
  3. Infine, la terza fase consiste nel mantenere i risultati. In questa fase del trattamento, il livello di infiammazione delle gengive e il paziente è monitorato in base ai risultati, protocolli di igiene sono fatti. Questa fase è probabilmente la più importante. E 'dimostrato in studi che il trattamento della parodontite non funziona senza manutenzione.

 

Con quale frequenza dovrebbe essere il mantenimento della parodontite

L'intervallo tra ogni sessione di manutenzione è individualizzato per ogni paziente. A seconda di vari fattori, quali l'età, indice di placca, livello di attacco e gengive gonfie, o da fiuto, tra gli altri, il periodo di periodontite manutenzione, di solito effettuata ogni 4, 6 prevede, 9 o 12 mesi.

 

Odontoiatria e stomatologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione