Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Eduardo Sánchez de Badajoz
Urologia

Dr. Sanchez de Badajoz è uno specialista in urologia e professore di urologia presso l'Università di Malaga. Con oltre 25 anni di esperienza, ha completato la sua formazione presso i centri in Andalusia e nel Regno Unito. Nel corso della sua lunga carriera, ha pubblicato il lavoro sperimentale sul trapianto renale e del pancreas e ha contribuito a migliorare la tecnica di autotrapianto testicolare. ricercatore di fama, ha descritto numerose tecniche come il sistema di palloncino per staccare il peritoneo o varicocelectomia laparoscopica. E 'stato anche il primo a eseguire con successo cistectomia radicale laparoscopica e cistoplastica e chirurgia singola porta.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

I metodi per la diagnosi del cancro alla prostata

C'è dibattito su come affrontare il cancro della prostata a basso grado: utilizzando marcatori tumorali per la diagnosi e il trattamento o andare a sorveglianza attiva, guardando senza trattare il tumore.

marcatori tumorali

Le cellule tumorali producono sostanze chiamate marcatori tumorali, perché, una volta individuato, in grado di prevedere se un paziente ha il cancro o no. Questi marcatori sono utili sia per diagnosticare e monitorare la malattia.

Il cancro della prostata spesso passa inosservato perché non è clinicamente visibile e anche quando è stato diagnosticato, ha una grande variabilità nel comportamento biologico e la capacità di metastatizzare, che genera un sacco di polemiche nel campo della Urologia .

Questo tipo di cancro è il più comune negli uomini, anche in vista del polmone e del colon, ed infatti viene diagnosticata in uno su sei pazienti nei paesi occidentali. Tuttavia, ci sono ancora molte persone che hanno il cancro alla prostata senza saperlo.

 

Analisi del PSA

Un tipo molto efficace di marcatore tumorale nella diagnosi del cancro della prostata è la prostata - antigene specifico (PSA, il suo acronimo in inglese), una proteina che il globulo prostata getta.

Non vi è alcun limite di PSA normale, ma dipende da diversi fattori:

  • età del paziente: il più vecchio il più alto è il PSA.
  • dimensione della prostata: un grande prostata stampa benigne più PSA nel sangue di una piccola benigna.

Oltre a questi fattori devono essere considerati PSA velocity, cioè l'aumento nel tempo. Se la sostanza aumenta superiore a 0,75 in un anno, ci potrebbe essere il cancro.

 

La sorveglianza attiva nel cancro alla prostata

Quando il PSA è stato scoperto negli anni '80, la mortalità per cancro alla prostata è diminuito del 40% delle fine degli anni '90. Tuttavia, uno studio pubblicato nel 2012 chiamato PLCO concluso che il PSA non pone alcun beneficio, ma in seguito ha scoperto che lo studio ha avuto gravi errori che hanno cambiato i risultati in modo significativo.

Lo studio PLCO fatto controlli sono stati limitati attraverso il PSA e sorveglianza attiva, che è quello di controllare bassa - tumori di grado senza trattare è stato migliorato. Così, il numero di pazienti che sarebbero trattate sceso drasticamente, sia con chirurgia e radioterapia, e anche diminuito il numero di tumori rilevati da 40%.

La sorveglianza attiva ha i suoi inconvenienti perché l'evoluzione del cancro della prostata è imprevedibile. Inoltre, questo metodo non può identificare i tumori benigni veramente, dal momento che, per esempio, quasi il 50% dei pazienti che erano sotto sorveglianza attiva e hanno scelto l'intervento chirurgico e rimossi alla prostata dimostrato che aveva la malattia più avanzata rispetto è egli supponeva.

Così, la medicina ha optato troppo veloce per la sorveglianza attiva nel cancro alla prostata. Tuttavia, visto i risultati, sembra che questo metodo non è efficace come sembra, così la medicina dovrà decantare più verso trattamento attivo nel prossimo futuro.

Urologia a Málaga
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione