Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ramón Calderón Nájera
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Ramon Calderon Najera è un leader Chirurgo Plastico, Estetica e ripristino che si trova nel trattamento della natica mastoplastica con protesi, un campo in cui è una preminenza e che diffonde la conoscenza da parte di paesi come la Polonia, l'Italia, il Brasile, Colombia e Argentina. Ha completato la sua formazione in molti paesi, ed è anche membro di numerose associazioni mediche e scientifiche. Partecipare a conferenze e convegni in qualità di relatore per spiegare le loro tecniche innovative.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Evoluzione delle protesi mammarie durante la gravidanza

L'aumento del seno è una delle richieste all'interno del ramo operazioni di chirurgia estetica , ma cosa succede quando una donna diventa protesi mammarie in gravidanza?

 

Gravidanza e allattamento protesi

la gravidanza al seno Durante la gravidanza e l'allattamento successiva aumentare il volume del torace della donna che talvolta cambia la forma della stessa viene prodotta. Va notato che tali cambiamenti possono verificarsi se la donna indossa protesi come non è azionato.

Vi è una notevole variazione individuale nel modo in cui vengono prodotti questi cambiamenti e la loro successiva modifica la forma del seno, con il tipo di pelle si deve proteggere il paziente o meno queste modifiche. In generale, si presume che le protesi mammarie possono proteggere contro cambiamenti di forma dopo la gravidanza e l'allattamento di agire come un supporto o "pilastro interno" per tenere il seno in atto e impedire che cada. A questo punto, occorre precisare che questo può avere senso soprattutto quando gli impianti sono posti sotto il muscolo, poiché il peso dell'impianto non rientra sia sulla pelle del petto.

Un altro punto interessante da notare è che il numero delle gravidanze influenza anche la successiva caduta del torace. Il torace di solito tenere in una prima gravidanza se il paziente ha protesi al seno, ma non vi è ovviamente più probabilità di cadere protesi al seno con le gravidanze successive. In questi casi in cui il petto cade, la protesi rimane nel muscolo pettorale attaccato e sotto il luogo, essendo la ghiandola mammaria, che scivola sopra l'impianto, che richiede reintervento in questi casi il paziente, trasferire areola ad una posizione più alta.

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione