Le complicazioni che possono verificarsi nella chirurgia della tiroide

Autore: Dr.Prof. Antonio Martín Duce
Pubblicato:
Editor: Anna Raventós Rodríguez

Una delle complicanze che possono verificarsi durante l'intervento chirurgico alla tiroide è il sanguinamento sanguinamento sia proprio tessuto della tiroide o della tiroide arterie devono essere reciso. D'altra parte, nei casi di malattia tumorale aggressiva che richiede una maggiore complessità dal dover intervenire in altre aree della lesione del collo grossi vasi, trachea, esofago o dotto toracico, o anche aprendo la pleura o può apparire l'infortunio di qualche nervo cervicale; ognuno dei quali può verificarsi molto raramente e di solito può essere risolto nel corso della stessa procedura chirurgica.

Tuttavia, le complicazioni spesso nascono durante la post-operatorio. I più comuni sono: infezione della ferita o sanguinamento, fonazione alterata, perdita di funzione di una corda vocale, diminuzione dei livelli ematici di calcio o ridotta attività delle ghiandole paratiroidi, che sono vicino alla tiroide.

Per far fronte a queste complicazioni potrebbero dover essere un sacerdote locale o antibiotici per infezioni o reintervento di emergenza, se il sanguinamento che compromette le vie respiratorie. Per quanto riguarda la paralisi della corda vocale, per lo più si risolve spontaneamente nel giro di poche settimane, anche se può richiedere il supporto di un logopedista. Per quanto riguarda il calo dei livelli di calcio nel sangue, questo può essere integrato con le pillole di calcio e vitamina D, durante il tempo necessario per normalizzare l'attività delle ghiandole paratiroidi, di solito un paio di settimane.

 

complicazioni permanenti della chirurgia della tiroide

A volte l'attività nervosa che muove la corda vocale è non recuperato e il paziente è lasciato con un cavo paralizzati. Questo può avere diverse conseguenze cliniche in discorso, maggiore o minore, che possono essere alleviati con un piccolo intervento nella zona e foniátrica istruzione.

Molto eccezionalmente può essere il coinvolgimento permanente di entrambe le corde vocali sia necessario per respirare, la realizzazione urgente di una tracheostomia.

 

I tassi di mortalità di chirurgia della tiroide

In tiroide mortalità chirurgia è molto bassa. Nella nostra esperienza 0% dopo più di 2.000 interventi. In ogni caso, è generalmente dipendente da altre malattie associate paziente, soprattutto cardiopolmonare.

 

I recenti progressi nella chirurgia della tiroide

Il principale successo variabile in questo intervento è l'esperienza del chirurgo. Hanno recentemente emersi strumenti aiutano sia nella forma moderna di apparecchiature per l'anestesia, come le nuove tecnologie contro le emorragie, come la dissezione bipolare ultrasuoni o elettrotermici, o di un aiuto per la posizione dei nervi ricorrenti. Inoltre, tecniche endoscopiche sono ancora lontani dal eguagliando la tecnica tradizionale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr.Prof. Antonio Martín Duce
Chirurgia generale

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..