Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Mario Redondo Vázquez
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Mario Redondo Vazquez è uno specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica con una lunga carriera. Lui è un esperto di mastoplastica additiva, lifting del seno, e la ricostruzione del seno.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Riduzione del seno: un problema estetico e funzionale

Dr. Redondo Mario Vazquez Top Medici chirurgo plastico, parlerà di riduzione del seno.

Chi può ottenere una riduzione del seno?

Riduzione del seno è una procedura che viene eseguita in pazienti la cui preoccupazione principale è quella di avere un grande petto in giù. Essi sono pazienti cerca di chirurgia per due ragioni: una fonte di fisica, funzionale e una fonte di natura estetica. Il problema fisico è solitamente mal di schiena e il problema che causa il peso del volume del seno e motivo estetico è lo squilibrio che si verifica a causa di avere un grande volume nella parte superiore del torace e vita anca o meno corrispondono a tale volume.

Qual è la riduzione? ¿Protesi mammarie usati?

Riduzione del seno è un intervento chirurgico in cui pelle del seno, grasso, tessuto ghiandolare viene rimosso e il diametro del areola, il tessuto scuro che circonda il capezzolo, viene ridotta per avere infine un seno più più piccolo, più leggero, più solida e che il paziente si sente meglio con se stessi e più sicuri nel vostro corpo. In alcuni casi, protesi viene utilizzato dopo una riduzione del seno per le madri che hanno un polo superiore molto vuoto, i seni molto cascanti, e nei casi in cui i pazienti desiderano un volume del seno in una posizione più alta o un aspetto più sorprendente .

Che tipo di cicatrice lasciata dopo l'intervento chirurgico?

La cicatrice risultante è cicatrici riduzione mammario circostante diametro areola, ha una componente verticale ed una componente orizzontale, che determinano cicatrice rovesciata a T oa forma di ancoraggio. È il classico riduzione delle cicatrici seno.

Il risultato è definitivo? Quale cura dovrebbe essere eseguita?

Il risultato finale di una riduzione del seno può avere dopo sei mesi anche se l'aspetto delle cicatrici, colore, rossore che hanno o che si verifica durante le prime fasi dell'intervento continuerà a migliorare gradualmente e sicuramente un anno o anno e mezzo o due anni, possono diventare cicatrici quasi invisibili. Cura è molto importante avere la paziente nel periodo post-operatorio immediato per cui non è consigliabile fare grandi sforzi con le braccia e, naturalmente evitare nuoto, palestra, pesi per almeno il primo mese.

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione