Il foro maculare colpisce soprattutto le donne

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 08/10/2017 07:39
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

foro maculare difetto della retina Il foro maculare della retina è un full - difetto di spessore ha origine nella macula. Essa colpisce meno dell'1% della popolazione, prevalenza soprattutto nella popolazione tra 50 e 80 anni, soprattutto nelle donne.

Gli oftalmologi specializzati ritengono che questa patologia si verifica a causa di forze di trazione associati al distacco del vitreo perifoveal.

 

Sintomi di foro maculare

I principali sintomi presentati da questa condizione sono:

  • Diminuzione visivi gradi acuità varianti: A seconda sul la dimensione del foro, la posizione della stessa con riguardo al foveola dimensioni e distacco della retina neurosensoriale associata.
  • scotoma centrale: la sensazione posto nella cornice campo.
  • Metamorfopsia: deformazione di linee rette e oggetti in genere. 

La diagnosi di foro maculare è effettuata mediante scansione biomicrocópica lenti assistiti esplorazione precorneale. Attualmente, il test è terminato più utile tomografia a coerenza ottica (OCT). Per quantificare accuratamente i dati relativi al foro.

 

foro maculare: Trattamento

In alcuni casi fasi iniziali, è necessario eseguire un controllo rigoroso, perché la chiusura spontanea può verificarsi in caso di maculare fase buca 1.

Generalmente, il trattamento principale per questa condizione è la chirurgia. È eseguire una vitrectomia con rimozione completa del vitreo centrale, la hyaloid posteriore e tutti i tessuti epiretiniche, compresi membrana limitante interna della retina. Una volta che la vitrectomia, viene eseguita tamponamento interna con gas e posizionamento della testa in posizione prona.

Oftalmologia a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. José Antonio Buil Calvo
Oftalmologia

Medico Cum Laude con oltre 25 anni di esperienza professionale nel campo dell'oftalmologia. Attualmente è uno specialista in oftalmologia presso la DYTO clinica oculistica e Capo di Oftalmologia Hospital de la Santa Creu e Sant Pau di Barcellona. Egli è il Vice Presidente della Società Catalana di Oftalmologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.