TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Carlos Gálvez Muñoz
Chirurgia toracica

Dr Galvez Muñoz è un noto esperto in chirurgia toracica. Con grande esperienza nella professione e con una formazione completa in centri di prestigio nazionale ed internazionale, è specializzata nelle più recenti tecniche di chirurgia mini-invasiva toracica, come il VATS chirurgia del cancro al polmone o una singola incisione chirurgia toracica senza anestesia generale o intubazione. Inoltre, attualmente si sta sviluppando un progetto di ricerca sui fattori prognostici nel cancro del polmone in fase iniziale. Inoltre, è stato assegnato a convegni nazionali, ha pubblicato in riviste e libri a livello nazionale e internazionale, mettendo in evidenza il suo contributo nel campo della chirurgia paziente sveglio aggressione minimo. Attualmente lavora come area di medico specialista in chirurgia mininvasiva toracica Alicante (CITMIA) Perpetuo Socorro Hospital di Alicante e l'Ospedale universitario generale nella stessa città.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Chirurgia toracica intubato il paziente, tecnica mini-invasiva

Il paziente chirurgia toracica mini-invasiva è intubato   un approccio che mira a ridurre ulteriormente aggressività che rappresenta la chirurgia e anestesia, al fine di produrre una risposta inferiore del nostro corpo a tale aggressione, ed evitare possibili complicanze di ciò fino norma ora è stato considerato per una procedura questo tipo.

L'intubazione è considerata anni necessario per mantenere la corretta ossigenazione del medesimo e, a sua volta, una chiusura (ritiro) del polmone che deve operare in un certo tempo, e richiede ventilazione meccanica artificialmente assistito. Questa tecnica riduce l'aggressione della chirurgia al minimo, evitando l'intubazione e ventilazione meccanica, eseguire un intervento chirurgico respirando spontaneamente sotto sedazione profonda.

È una tecnica disponibile solo in pazienti altamente selezionati, poiché ci sono una serie di controindicazioni che sono da prendere in considerazione prima dell'uso.

procedura di chirurgia toracica in paziente intubato e vantaggi della tecnica

Durante l'intervento chirurgico , il paziente è senza camera d'orotracheale l, che respirano spontaneamente durante il sonno in effetti sedazione profonda, a volte assistito da dispositivi che migliorano l'ossigenazione del sangue, come maschere per il viso o rebbi nasali. Il paziente non è a conoscenza di nulla a causa del livello di sedazione, pur mantenendo la respirazione spontanea, mentre molto strettamente monitorati i suoi organi vitali. Dopo l'intervento non è necessario recuperare da anestesia generale classica (che comprendeva rilassamento muscolare) ma solo una sedazione profonda, ed evitato l'aggressione che il tubo endotracheale mezzi all'interno della nostra trachea e bronchi nostro, e effetto di ventilazione meccanica sui polmoni.

Questa gestione anestetico innovativo riduce i rischi di ventilazione meccanica e l'intubazione, e ha dimostrato di ridurre le complicanze postoperatorie e la velocità di recupero dei pazienti rispetto alla gestione tradizionale.

La combinazione di questa gestione anestetico con l'approccio singola incisione per la VATS (video - assistita singolo - incisione) costituisce oggi, la chirurgia l'aggressione minima più del torace e in particolare nella chirurgia del cancro del polmone. Chirurgia in non - paziente intubato non è disponibile in qualsiasi struttura che ha servizi di Chirurgia Toracica , e richiede una formazione specifica e l'apprendimento, nonché una stretta collaborazione tra anestesisti, chirurghi e infermieri.

CITMIA offre nel suo portafoglio di chirurgia minimamente invasiva la possibilità di intervento per i pazienti che soddisfano i criteri di inclusione per eseguire la procedura chirurgica in questa innovativa tecnica di gestione ventilazione e l'ossigenazione.

 

A cura di Patricia Crespo Pujante

Chirurgia toracica presso Alicante
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Patricia Pujante Crespo

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione