4 domande fondamentali sulla labiaplasty

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 07/10/2017 21:42
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Un numero considerevole di donne può avere (quelli poco fuori della vagina) di grandi dimensioni o irregolare piccole labbra, sia di nascita dopo il parto o l'invecchiamento.

L'aspetto ingrandita della parte intima femminile può mettere in imbarazzo o addirittura bassa autostima di una donna. Inoltre, molte donne con queste condizioni possono anche sentire l'irritazione per il mantenimento di relazioni, indumenti stretti o che esercitano. Per ovviare a questi inconvenienti e contribuire a ripristinare auto - la stima, ci è un trattamento in chirurgia estetica chiamato riduzione labiaplasty, che mira a ridurre o modificare la forma delle piccole labbra.

Ciò che i pazienti labiaplasty è consigliato?

Questo intervento chirurgico per le donne che hanno una o più di queste condizioni si raccomanda:

  • disfunzione sessuale
  • asimmetrica piccole labbra o troppo spessa
  • labbra impiccagione o molto lungo
  • Disagio o imbarazzo per mantenere i rapporti perché non era felice con il suo piccole labbra

Anche se non vi è alcun requisito di età per sottoporsi labiaplasty, si dovrebbe attendere fino a dopo il parto, perché il parto può allungare le labbra vaginali.

Questo intervento può essere eseguito da solo o in combinazione con altre tecniche chirurgiche come la liposuzione o lipoabdominoplasty. In questo caso, il profilo ideale paziente sono quelle donne con alterazioni estetiche o morfologiche che vogliono migliorare il loro aspetto. Tenete a mente che questi interventi possono migliorare l'aspetto della parte interna e migliorare l'autostima, ma non necessariamente migliorare sesso o raggiungere la perfezione.

D'altra parte, un paziente deve soddisfare alcuni requisiti subire una labiaplasty: accettabile livello di salute e stabilità psicologica.

 

Qual è la chirurgia labiaplasty?

L'intervento viene eseguito in anestesia locale e sedazione, dura circa 45 minuti e non richiede l'ospedalizzazione. La tecnica chirurgica consiste nella rimozione eccesso piccole labbra e poi chiusa con punti di sutura, sia sotto forma di zig-zag o di mezzaluna.

Dato che non tutte le piccole labbra sono uguali, il chirurgo deve scegliere una tecnica o l'altro a seconda delle condizioni presentare il paziente per ottenere un risultato più ottimale.

 

Come è labiaplasty post-operatorio?

Durante i tre o quattro giorni dopo l'intervento chirurgico, il paziente ha il gonfiore e qualche livido, ma scompaiono nel giro di due settimane. Per fare un consiglio post-operatorio più sopportabile da seguire sono:

  • Prendendo antibiotici per ridurre il rischio di infezione
  • Evitare di intenso esercizio fisico per almeno tre settimane
  • Evitare qualsiasi tipo di attività sessuale per almeno sei settimane
  • Non utilizzare i buffer fino a 10 giorni dopo l'intervento chirurgico

Ben presto, le cicatrici tendono a scomparire del tutto.

 

Fa labiaplasty ha rischi?

Come con tutti i trattamenti di chirurgia plastica, le complicanze sono molto rare, ma può accadere. I principali rischi a labiaplasty possono essere:

  • perdita temporanea della sensibilità
  • infezioni
  • I cheloidi (cicatrici eccessiva)
  • ecchimosi
  • formazioni cutanee
  • Perdita permanente di sensibilità

Ancora, tenere presente che l'area trattata in questo intervento non è influenzato quando si tratta di rapporti mantenimento. Inoltre, se vengono seguite le punte di cui sopra, ci sarà meno probabilità di complicanze.

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice presso Almería
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Enrique Linares Recatalá
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Linares Recatalá è un rinomato specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica che ha più di 10 anni di esperienza. Corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Granada, ha completato la sua formazione presso ospedali di Granada, Siviglia e Barcellona. Nel corso della sua lunga carriera, ha fatto numerose presentazioni e comunicazioni a congressi, corsi e conferenze di specialità. Attualmente, si unisce il suo lavoro come plastica, estetica e chirurgia riparativa in Almeria esercitare sia attività pubblica (presso l'Ospedale Torrecardenas) e privata (in ospedale Vithas Mediterraneo e l'Ospedale Virgen del Mar). Inoltre, è membro di diverse associazioni di specialità nazionali ed internazionali.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.