Disturbi del movimento

 
Disturbi del movimento comprendono tutte le malattie neurologiche e anomalie coinvolgono alterazioni nella velocità e coordinazione del movimento di una persona. Nella maggior parte dei casi, l'originale è disturbi del movimento di una disfunzione dei gangli basali e varie malattie in differenti aree del cervello, ma può anche essere dovuta a lesioni causate da malattie autoimmuni o la somministrazione di alcuni farmaci. A seconda della causa di ogni disturbo del movimento, il trattamento sarà diverso e personalizzato, sebbene nella maggior parte dei casi è destinato esclusivamente ad alleviare i sintomi. Ci sono diversi tipi di disturbi del movimento, a seconda del grado di coinvolgimento e le loro caratteristiche: ipocinetico, dove si riduce il movimento; o ipercinetica, causando un'eccessiva attività involontaria. Come tic e tremori. Alcune delle malattie più noti è il morbo di Parkinson, la sindrome delle gambe senza riposo, o atassia.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..