Risonanza Magnetica cardiaca

 

La risonanza magnetica è un test diagnostico non invasivo medica che non utilizza i raggi X, ma crea un forte campo magnetico è ottenere immagini precise del cuore e dei vasi da molti punti di vista. I segnali emessi onde elettromagnetiche sono raccolti e tradotti in immagini che possono essere osservati su un monitor, consentendo al medico di studio. Cardiaca risonanza magnetica vengono utilizzate soprattutto per valutare o diagnosticare la gravità del danno cardiaco dopo infarto miocardico e di rilevare la presenza di tumori o masse nel muscolo cardiaco. Questa prova richiede in genere da 30 a 60 minuti e non richiede la preparazione preliminare del paziente. Inoltre, con questo strumento gli esperti in grado di distinguere perfettamente le diverse strutture anatomiche per una diagnosi più chiara e completa.

 
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.