Psicologia dell'adolescenza

 
Psicologia dell'adolescenza è la specialità responsabile per la diagnosi, lo studio e il trattamento di disturbi e problemi di sviluppo e di comportamento dei giovani durante la pubertà (tra i 14 ei 18 anni, circa). In questo momento, i ragazzi sperimentano cambiamenti fisiologici e psicologici che spesso provocano reazioni o cambiamenti comportamentali considerati normali nei modelli comuni di ogni adolescente. Ma quando i cambiamenti nel comportamento e la personalità sono gravi e persistono nel tempo, può essere un sintomo di una sorta di disadattamento alla propria adolescenza o disturbi più gravi trasformazioni. Alcuni dei disturbi psicologici più comuni specifiche sono aggressione l'adolescenza, l'abuso di sostanze può causare dipendenza o comportamento pericoloso, anoressia o altri disturbi alimentari, processi depressivi, la mancanza di autostima ... By Pertanto, il trattamento precoce con la psicoterapia previene peggioramento problemi e cronicità.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..