Microchirurgia e reimpianto di estremità

Microchirurgia permette di collegare le arterie, vene e nervi, circolazione di ritorno e, di conseguenza, la vita di una parte amputata. Rivascolarizzazione è che la ricostruzione dell'arto incompleto separato ma riparazione vascolare accurata. Con reimpianto si ottiene corretta una condizione che colpisce non solo la loro capacità funzionale, ma anche psicologico.

 

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.