Mantenimento parodontale

Cos'è la manutenzione periodontale?

Il mantenimento parodontale è il periodo dopo l'intervento parodontale dovuto a parodontite o piorrea. Questo stadio del trattamento della malattia è importante, tra le altre cose, per prevenire la caduta dei denti o per mantenerne altrettanti. manutenzione parodontale consiste in visite regolari dal dentista (circa tre volte l'anno) per ottenere una completa disinfezione della bocca con l'obiettivo di eliminare gli inizi della targa o tartaro perché i batteri che hanno causato la parodontite può causare nuovi danni le gengive.

Come viene eseguita la manutenzione periodontale?

Al check-up il dentista esamina la condizione delle gengive e l'evoluzione della malattia. In ogni caso, raccomanderà un piano di manutenzione parodontale personalizzato per ciascun paziente.

 

La manutenzione parodontale è essenziale per prevenire le malattie orali

 

Perché è consigliato eseguire la manutenzione periodontale?

Gli specialisti in odontoiatria raccomandano che i pazienti seguano la manutenzione parodontale per prevenire la perdita dei denti. Si tratta di una procedura che può seguire entrambi quei pazienti che hanno sofferto di una malattia come la parodontite e piorrea di quelli che non lo fanno, come è la rimozione di placca e tartaro, che è un buon metodo di prevenzione di eventuali malattie orali .

Quale follow-up dovrebbe fare il paziente senza consultazione?

Si raccomanda inoltre che i pazienti, anche se visitino il dentista almeno tre volte all'anno, seguano una serie di linee guida in particolare affinché il trattamento sia efficace e quindi eviti lo sviluppo di patologie. La linea guida essenziale è quella di rispettare una buona igiene dentale, cioè lavarsi i denti dopo ogni pasto ed evitare quei cibi con una grande quantità di zucchero, poiché possono danneggiare i denti.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.