ernia

Un ernia è lo spostamento verso l'esterno di un organo o tessuto della cavità è normalmente alloggiata. Il paziente nota un nodulo sulla parte del corpo in cui si sviluppa. Le cause possono essere diverse, essendo congenita, acquisita (obesità, stipsi, sforzo fisico) o traumatica (per qualsiasi urto o colpo). Il tipo di ernia dipende dalla sua posizione: femore (coscia), più comune nelle donne; iatale (parte superiore dello stomaco); chirurgico o di ernia (una cicatrice poco chiuso); ombelicale (intorno all'ombelico), che di solito si verifica quando non guarire bene dopo la nascita; e inguinali (inguine), più comune negli uomini.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..