Fissazione vertebrale mediante navigatore

La fissazione vertebrale prevede il posizionamento di viti nel vertebre per risolverli, sia cervicale, toracica o lombare livello. Questo intervento può avere navigazione GPS, che permette di questi impianti con un alto tasso di successo del 97,6%. Inoltre, la navigazione evita i rischi di tecniche convenzionali come lesioni nervose, e provoca seconde interventi non necessari da cattivo posizionamento delle viti. Per eseguire questa chirurgia, utilizzare un computer e alcune fotocamere ottici che permettono, attraverso l'introduzione di un preoperatorie immagini CT e raggi X prese della posizione effettiva del paziente chirurgico, una fusione di queste immagini 3D conversione reale virtuale. Attraverso un apposito strumento, possiamo visualizzare in percorso diretto delle viti.

Oltre navigazione questa chirurgia anche eseguiamo monitoraggio dei nervi in ​​relazione al segmento vertebrale che è già impegnata attraverso un computer ottenere la registrazione elettrica dei muscoli innervati da questi nervi. Nel caso di una possibile irritazione o danni ai nervi, il computer ci avverte da una raffica di onde anomale e un segnale acustico, che può correggere la traiettoria di una vite evitare lesioni.

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.