Fibroscopia

Fibroscopia è una procedura endoscopica utilizzata dal otolaryngologist per esaminare il funzionamento del naso, faringe e laringe. Lo specialista utilizza una fibra, un dispositivo di solito collegato a una telecamera, che può illuminare e visivamente esplorare l'interno di dette cavità corporee. La fibra ottica è introdotto per via orale o per via nasale (fibroscopia nasale), con il paziente sveglio. In questo modo, il praticante può eseguire una malattia più accurata e precoce in queste zone del corpo, come la sinusite, apnea del sonno, tumori, polipi, noduli, cisti o altri problemi disfonia tra diagnosi. Fibroscopia è un semplice test che viene eseguito senza anestesia o anestesia locale e dura circa tre minuti.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..