Embolia polmonare

 
A, detta anche tromboembolia pulonar, embolia polmonare si verifica quando un coagulo di sangue in un vaso sanguigno trova si sposta in una arteria polmonare e provoca intasamento. A volte il volume del sangue conferite da altri arterie non intasate è insufficiente per prevenire la morte del tessuto, ed è quindi come si verifica un infarto polmonare. La formazione di questi coaguli di sangue (quindi indicato anche per questo embolia polmonare malattia) ha le sue origini in un ristagno di sangue causato da molti fattori, tra cui capitale fisso a seguito di un intervento chirurgico, postoperatorio, varici, la presenza di cateterizzazioni, alterazioni genetiche, la presenza di alcune malattie e il cancro. In generale, i sintomi di embolia polmonare sono mancanza di respiro, ansia, dolore toracico acuto, vertigini, svenimenti o convulsioni, e cianosi (pelle bluastra). Dobbiamo fare molta attenzione e richiesta di cure mediche urgenti per questi sintomi, come nei casi di pazienti affetti da disturbi cardiaci o polmonari gravi come embolia polmonare può causare la morte nel giro di due ore. Per la diagnosi di questa malattia vengono effettuate varie analisi e test, e l'ecografia venosa degli arti inferiori e superiori, ecocardiogrammi, e numerosi test polmonare specifico (scansione del polmone e angiografia, CT angiografia, torace ...). Una volta diagnosticata, il trattamento può specificare che di solito comprende ossigeno, analgesici e anticoagulanti come eparina o warfarin. Nei casi in cui la vita del paziente è minacciata la chirurgia è necessaria.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..