Bone allungamento

Che cosa è l'allungamento delle ossa?

Il più noto come l'allungamento (tibia, femore e dell'omero), allungamento osso comprende una serie di tecniche chirurgiche volte ad aumentare la lunghezza di un segmento osseo. Di solito è fatto con tecniche che comportano il taglio dell'osso (osteotomia e corticotomia) e progressivamente estendere il callo riparativa che si verifica nel normale tentativo di riparazione del corpo. Per eseguire questa allungamento progressivo è necessario utilizzare dispositivi meccanici extraosseous (sistemi di fissaggio esterno) o intraossea (chiodo endomidollare), l'impianto di tali dispositivi può essere fatto può essere fatto in anestesia locale.

Perché si fa?

l'allungamento osseo viene eseguita bilateralmente in tutti i casi di arresto della crescita e, in modo unilaterale, in caso di arti disuguaglianza. Nel primo caso, viene applicato per facilitare il rapporto del paziente con il loro ambiente mentre nei casi unilaterali l'obiettivo è di ottenere la lunghezza desiderata per impedire l'accorciamento degli arti, a causa di dismetrías volta responsabili di patologie spinali, alterazioni e zoppia.

Che cosa è?

È costituita da l'estensione tubolare osso, femore, tibia e / o dell'omero alla lunghezza desiderata per impedire l'accorciamento degli arti o dimensioni inferiori. Normalmente l'estensione è a carico dell'osso accorciato stesso, comporta schematicamente la creazione di un affetto osso fratturato. La nuova rigenerazione ossea viene raggiunto nel "tratto" callo riparatore una volta avviato riparazione. Ciò si ottiene generare nuovo osso in continuità al paziente.

La preparazione per l'allungamento delle ossa

È essenziale che il paziente sia informato di tutti i particolari della tecnica. È inoltre necessario conoscere i diversi tempi e le possibili complicanze che possono verificarsi e le loro soluzioni. Su lunghi tratti che dovrebbero essere associati con la tecnica specifica altre tecniche tendine del muscolo allungamento per evitare di creare rigidità e deformità articolari.

Cura dopo l'intervento chirurgico
Una volta installato il sistema e inizia a ricostruire il trasporto (tratto) di frammenti ossei, la punta deve rimanere in stato di shock durante la fase "attiva". In questa fase un nuovo morbido riparatore tratto frattura callo da proteggere si verifica carico rigenerato. Dopo questa fase, la fase di "statico" che è una fase nella quale il rigenerato matura e inizia ossifica. Quando il grado di ossificazione consente al paziente può sostenere l'arto. Durante tutto il processo dovrebbe essere meticolosamente attenti fori di ingresso della pelle viti di fissaggio dello scheletro che si attaccano alle ossa con il dispositivo esterno. L'uso di estensione chiodo endomidollare ha i suoi limiti e le servitù, ma richiedono meno cure. Entrambi i sistemi richiedono un rapporto molto stretto controllo clinico e radiografico.

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.