Ecografia transvaginale

Ecografia transvaginale è una tecnica diagnostica medico utilizzato per esaminare i genitali di donne, tra cui l'utero, ovaie e cervice. Le immagini sono formate l'uso di ultrasuoni, e il medico osserva un monitor spostando una sonda mentre passa attraverso la zona. L'ecografia transvaginale di solito è fatto durante la gravidanza, quando risultati anomali all'esame fisico (come i fibromi o cisti), quando vi è anormale sanguinamento vaginale e problemi mestruali, dolore pelvico, alcuni tipi di sterilità, gravidanza ectopica, etc. Alcuni dei problemi che si possono osservare sono il cancro dell'utero, le ovaie, vagina, e altre strutture pelviche, nonché altre infezioni e anomalie congenite.

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.