Diatermocoagulazione

Il diatermocoagulatore è un tipo di diatermia costituito da un metodo terapeutico di tessuto cauterizzazione o riscaldamento basato sull'uso di corrente ad alta frequenza differenti per area trattata cellule coagulazione. Generalmente questo trattamento viene utilizzato in vari tipi di disturbi o malattie: chirurgia e viene applicata in vari trattamenti, come la rimozione dei tessuti profondi o asportazione di polipi cervicali, nonché la distruzione di alcune strutture patologiche che può essere generata in diversi organi come la vescica, del tratto digerente, ecc; dermatologia utilizzato per la riparazione varie lesioni della pelle come verruche, o la distruzione di angiomi, verruche, fibromi, tra gli altri. I vantaggi di questa tecnica è che gestisce la coagulazione e la rimozione del tessuto causando danni minimi alle aree circostanti.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..