Daignosi genetica preimpianto (PGD)

Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

La diagnosi genetica preimpianto è una tecnica utilizzata nei trattamenti di fecondazione in vitro per la selezione di embrioni per evitare malattie genetiche e cromosomiche. Secondo la legge spagnola, questa tecnica è autorizzato per l'individuazione di gravi malattie ereditarie ad esordio precoce, e per le quali non vi è ancora alcuna cura. In questi casi, la diagnosi preimpianto può selezionare da uova fecondate gene embrione esenti dalla malattia prima di essere trasferiti in utero. La diagnosi viene fatta sulla base dell'analisi di embrione unicellulare per determinare o meno di una particolare mutazione del gene, e selezionare o respingerlo per l'impianto. Così, migliora le possibilità di successo di trattamenti di fecondazione in vitro e il rischio di aborto si riduce.

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.