Colelitiasi

Specializzazione di Gastroenterologia

Colelitiasi, calcoli biliari noti anche, è la presenza di calcoli biliari nella cistifellea, organo digestivo responsabile di accumulare bile, un must per eseguire sostanza digestione. Un calcolo è un deposito duro cui dimensioni possono variare notevolmente, composto di colesterolo puro, bilirubina e calcio, o bilirubina e calcio. Il suo aspetto risponde a diversi fattori, tra cui livelli molto elevati di colesterolo, l'obesità, il diabete e alcune forme ereditarie, tra gli altri. Inoltre, i sintomi dipendono anche dalla dimensione della pietra, che vanno dal mal di stomaco, nausea e vomito up. Per il trattamento, costituito da fine questi calcoli, sali biliari per via orale, o Medicinali chiamati ac.chenico e acido ursodesossicolico, che riescono a sciogliere somministrato. Quando il paziente ha sintomi più gravi, si ricorre alla chirurgia attraverso una colecistectomia laparoscopica, tecnica moderna, con piccole incisioni che permette una rapida ripresa.

TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.