Chirurgia della milza

Chirurgia della milza è un intervento chirurgico usato nel trattamento di diversi problemi che potrebbero influenzare l'organo citato. La tecnica utilizzata è splenectomia, che è la rimozione della milza parzialmente o totalmente. L'estrazione è indicato in caso di aumento della milza (splenomegalia), trombosi, malattia del sangue, malattie del fegato o rottura spontanea della milza o lesioni gravi. Il funzionamento della milza è l'organo scollegare le arterie, sezionare i legamenti che lo tengono in posizione e rimuovere la milza. Il funzionamento della milza può essere fatto apertamente, con un'incisione al centro o sul lato sinistro dell'addome o laparoscopia (chirurgia keyhole). Il chirurgo farà piccole incisioni nella pelle addominale e inserire un tubo sottile con una macchina fotografica (laparoscopio) e altri strumenti per eseguire un intervento chirurgico. In entrambi i casi, il processo viene eseguito in anestesia generale.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..