Biofeedback

Come suggerisce il nome, il biofeedback è il feedback provenienti da diverse parti del nostro corpo. Questa tecnica è indicata per il miglioramento sistemica della malattia del paziente o di correzione attraverso vari metodi. I più popolari sono i dispositivi elettronici che emettono segnali visivi e uditivi di cambiamenti biologici o stati fisiologici anormali e su cui il paziente non è spesso a conoscenza di quali aritmie o cambiamenti nella frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, variazioni di velocità impulso, etc. Con queste tecniche il paziente può essere a conoscenza di alcune condizioni insolite del suo corpo sintonizzano le loro funzioni corporali, e quindi ottenere il controllo sui propri stati. Biofeedback è spesso usato per il trattamento di malattie cardiovascolari, respiratorie, neuromuscolare, gastrointestinali, disturbi circolatori, malattie psicosomatiche e gli stati di stress.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..