Artroscopia della caviglia

Caviglia artroscopia è una tecnica chirurgica mini-invasiva che consente di visualizzare e lavorare direttamente all'interno del giunto, senza aprire, grazie ad una piccola telecamera. Solo piccole incisioni o tagli nella pelle di circa un centimetro sono fatti. Artroscopia della caviglia si applica nei casi di pulizia e rimozione di corpi mobili, o altri trattamenti, come osteocondrite articolare. Dopo l'intervento, si raccomanda una settimana di riposo e l'applicazione di ghiaccio per evitare rigonfiamenti. Il paziente può anche avere bisogno di riformare attraverso esercizi specifici guidati da un fisioterapeura, linfodrenaggio e altre tecniche per migliorare la mobilità della caviglia.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..