Chirurgia dell'appendice

Appendicite è infiammazione dell'appendice, un organo a forma di verme situato all'inizio dell'intestino crasso (basso addome destra) e che non hanno funzione nota. L'appendice può gonfiarsi quando è bloccato da feci, un corpo estraneo o di un tumore. Inizialmente, la persona interessata si nota dolore intorno all'ombelico, che andrà da lieve a grave, come la condizione progredisce. Successivamente, il problema si sposta di stare sul appendice. Il problema sorge quando il corpo marcisce dentro l'addome e il tessuto sottile che riveste la cavità addominale è anche gonfio. Questo è noto come peritonite. In questo caso, il dolore peggiora e la vita del paziente è in pericolo. Altri sintomi che possono portare a appendicite sono perdita di appetito, vomito, nausea, brividi o febbre, tra gli altri. Il trattamento più comune è l'operazione appendice, che comporta la rimozione delle suddette autorità, con un intervento chiamato appendectomy. Recupero del paziente dipende dallo stato in cui l'appendice è al momento dell'intervento.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..